MESSAGGI MAGGIO 2020











Trevignano Romano 3 maggio 2020
Cari figli, grazie per essere uniti nella preghiera e per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, non perdete il coraggio; pregate, perché solo nella preghiera troverete consolazione e una gioia infinita nel vostro cuore; perché avrete la certezza che il vostro cuore sta tra le braccia di Gesù dove soltanto starete al sicuro. Amati miei, talmente grande sarà la vostra emozione e tante lacrime scenderanno dai vostri occhi per la grande gioia che proverete quando vedrete ciò che Gesù ha preparato per voi. Solo così potrete vivere di gioia e di vero amore. Dico ai miei sacerdoti: non abbandonate il Vangelo e la Parola; ricordate che le vostre promesse sono sacre; convertitevi prima che arrivi la fine dei tempi, Vi prego aiutatemi ad avere cura delle anime. Figli pregate, pregate tanto per i terremoti che ci saranno in particolare nel centro Italia. State comunque tranquilli perché Io non vi abbandonerò mai. Oggi tante saranno le grazie che scenderanno per i miei figli. Ora vi lascio con la mia materna benedizione, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen



Trevignano Romano 5 maggio 2020
Figli miei, grazie per essere riuniti nella preghiera e per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Ricordate figli, fate tesoro delle preghiere, perché sono Io che vi chiamo; fate tesoro della vostra fede e al mio Signore, il quale prega il Padre per voi. Figli amati, non addormentatevi, ma restate svegli e attendete pronti perché nessuno saprà nè l’ora e né il giorno. Amati miei, pregate per i consacrati affinché tornino a Dio. Questa situazione attuale ha dato grandi prove ed ecco che quando mio Figlio tornerà, sarà per dividere e non per unire, perché ormai la scelta è fatta; ricordate le parole del Vangelo: uno sarà preso e l’altro sarà lasciato. Adorati miei, l’apostasia è entrata nella Chiesa come mai in altri tempi. Pregate per i potenti della terra perché stanno prendendo decisioni dalle quali non potranno più tornare indietro. Io Sono vostra Madre e piango per i tempi che vivrete. Convertitevi. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”. 



Trevignano Romano 9 maggio 2020
Cari figli, grazie per essere uniti nella preghiera e per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Figli, vi chiedo ancora una volta: non tradite il mio Gesù che vi ama infinitamente; ascoltate la sua voce nel vostro cuore perché continua a chiamarvi per nome. Amati miei, tutto si compirà in breve tempo. Non vi accorgete che cosa è diventato il mondo? Un pugno di macerie a causa del demonio. Figli, presto ci sarà un forte cambiamento. Attendete la forte pioggia purificatrice e un forte terremoto che precederà l’arrivo di mio Figlio, affinché regni la pace. Gesù non vi abbandonerà mai, vi ama, così come Io vi amo. A voi, che avete detto il vostro Sì sincero è per sempre, nulla vi mancherà e grande protezione scenderà su di voi. Ora vi lascio con la mia benedizione materna, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano, 12 maggio 2020.
Cari figli, grazie per essere uniti nella preghiera e per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Amati figli miei, non temete, non ragionate con la testa, ma con il cuore. Affidate a me tutte le vostre paure e Io sarò sempre con voi. Presto, mio figlio Gesù arriverà a distruggere il giardino che Satana si è creato: non credete alle sue bugie e alle sue illusioni. Quanti purtroppo fanno parte di questo giardino putrido! Solo il Signore porterà letizia, pace, gioia e amore. Mio Figlio è davvero costernato per la profanazione del suo corpo che è in atto. Figli, basta con il silenzio per paura, ma testimoniate e cantate inni al Signore, il silenzio, per paura non porterà la pace, ma sarà un sottomettersi alle seduzioni del demonio. Ora vi lascio, ma sappiate che Io sono con voi. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen




Trevignano Romano, 16 maggio 2020.
Cari figli, grazie per essere uniti nella preghiera e per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Amati miei, il disordine che vi sta attorno a volte, ad alcuni di voi fa paura, ma abbiate pazienza ancora un pò e l'ordine tornerà in questa terra. Il prezzo sarà un po' caro perché l'umanità berrà il calice amaro della sofferenza, ma chi affida tutto a me e al mio Gesù non deve temere. Figli cari, il male è entrato nella Chiesa, ma voi intanto continuate nella preghiera, nella verità e nelle leggi di Dio e nulla vi accadrà. Io vi chiedo, piccoli miei, non date modo di dissacrare il corpo di mio Figlio; vi prego di non seguire il modernismo che ormai fa vacillare il gregge che non sa più cosa è giusto e cosa è sbagliato, ma voi seguite il Vangelo e non potrete sbagliare. Ora vi accarezzo uno ad uno, continuate a essere luce per il mondo. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Vostra Madre.


Trevignano Romano, 19 maggio 2020
Figli miei, grazie per essere uniti nella preghiera e per aver accolto la mia chiamata nel vostro cuore. Amati miei, evangelizzate e urlate che Gesù sta arrivando per salvarvi. Sono triste perché non ascoltate le mie parole e per il dolore che state causando a mio Figlio Gesù. Figli amati, non affaticatevi perché adesso è il tempo di guardarvi intorno per vedere chi è in Cristo e chi no, questo è il momento che il vostro parlare sia, sì sì o no no! Siate luce del mondo, la vostra luce dovrà essere così forte che chiunque vi riconoscerà. Preparate i rifugi sicuri, preparate le vostre case come piccole Chiese e Io sarò lì con voi. Una rivolta è pronta, sia all’interno che al di fuori della Chiesa. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.


Trevignano Romano, 23 maggio 2020
Amati figli, grazie per essere riuniti nella preghiera e per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, guardatevi intorno, i miei figli prediletti sono uno contro l’altro. Vi avevo chiesto preghiere e continuo a chiederne, perché adesso i sacerdoti sono contro i loro confratelli, i vescovi sono contro i vescovi e tutto ciò produce solamente una grande confusione nel gregge. Figli miei, tornate a Dio perché in questo modo non andrete da nessuna parte, ma solo verso la totale perdizione. Nulla tornerà più come prima e non lasciatevi illudere da satana perché è padre della menzogna. Svuotatevi del vostro io e riempitevi di Dio che è l’unica vera gioia. Siate in armonia con il cielo affinchè possiate affrontare con serenità l’Avvertimento che si avvicina sempre più. Ora vi lascio con la mia materna benedizione, Padre, Figlio e Spirito Santo. Amen”.
Io sarò con voi per tutta la preghiera



Trevignano Romano, 26 maggio 2020
Amati miei, grazie per essere uniti nella preghiera e per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Presto, molto presto, arriverà l’illuminazione [l’Avvertimento] che vi metterà in uno stato di estasi che durerà 15 minuti circa; ecco che il cielo diventerà rosso fuoco; allora sentirete un boato molto forte, ma voi non temete perché sarà l’annuncio che il Figlio di Dio sta per arrivare. Figli miei amati, questi sono i tempi in cui l’Anticristo sta per fare il suo ingresso. Più in là, vi darò altre istruzioni. Figli adorati, non pregate solo per chiedere, ma anche per ringraziare mio Figlio Gesù per la vostra pace e la vostra vita. Vi amo figli, Io sarò sempre accanto a voi. Ricordate che dopo la quiete arriverà la tempesta. Pregate per i potenti affinché Dio possa avere misericordia di loro. Pregate per la Chiesa e per i sacerdoti. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen



Trevignano Romano, 30 maggio 2020
Figli miei, grazie per essere uniti nella preghiera e per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Miei soldati di luce, siate sempre pronti nel vostro cuore a combattere per mio Figlio Gesù e siate pronti per essere un’unica voce con i miei angeli. Figli miei, non perdete di vista la preghiera perché ciò che state vivendo è solamente un’illusione di calma, ma tutto precipiterà all’ improvviso. Ricordate a tutti i vostri fratelli che l’unica cosa che porta al cielo è la preghiera del Santo Rosario. Ricordatelo sempre, figli! Pregate per la Chiesa e per i consacrati tormentati da satana che vengono indotti a prendere decisioni molto dolorose. Pregate per l’America, perché vige la confusione. Ora vi benedico tutti, uno per uno, in nome della Santissima Trinità,
Padre, Figlio e Spirito Santo. Amen