MESSAGGI FEBBRAIO 2020



Trevignano Romano 1 febbraio 2020 Amati figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figlia mia, anche oggi che per te è un giorno speciale, hai parlato di mio Figlio ed io ti benedico oggi e sempre insieme al tuo sposo. Amati miei, in questo tempo di brutture e tentazioni, molti cuori si apriranno e molti si convertiranno, solo la preghiera sarà l'unica difesa che avete. Pregate per la pace perché i potenti non mettano in atto il piano diabolico, pregate e troverete la cura e la salvezza. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”


Trevignano Romano 3 febbraio 2020
Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati miei, pregate, pregate tanto! Oggi l'umanità è perduta. Guardate intorno a voi cosa sta accadendo. Guardate le famiglie che sono distrutte, i giovani che non hanno più alcuna guida. Figli, ma non vedete che il demonio vuole tentarvi per prendere più anime possibili? Amati figli, piccoli angeli su questa terra, distogliete lo sguardo dalla terra e dalle cose terrene, ma guardate il cielo con i suoi segni che vi guida e vi indica la strada per la santità. Ora vi lascio con la mia benedizione materna, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”




Trevignano Romano 8 febbraio 2020
Figli amati, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli, conosco le vostre sofferenze causate dagli attacchi del demonio, ma affidatevi alla giustizia divina e noi trasformeremo le vostre sofferenze in gioia e grazia. Figli amati, pregate per la Chiesa che è davanti ad un bivio enorme, tutto questo non sarebbe accaduto se avessero ascoltato ciò che ho chiesto a Fatima. Figli, più si avvicina il Tempo del Trionfo del mio Cuore Immacolato e più satana inveirà contro di voi, ma non abbiate paura, Io sarò sempre con voi insieme a Gesù. Figli, ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen”.
P.S: Questa sera la Madonna piangeva e tra le sue mani teneva il cuore di Gesù sanguinante.




Trevignano Romano 11 febbraio 2020
Amori miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Cari figli, grazie per essere qui in questo luogo benedetto. Figli, voi consolate il mio cuore, vi chiedo, siate sempre luci in questo mondo, vi riconosceranno i miei angeli e il mio Signore arriverà prima di quanto pensiate, chiedo a voi laici e ai voi consacrati di continuare ad essere sale per questa terra di peccato, siate vicini ai vostri fratelli, tutto arriverà all'improvviso, quindi tenetevi pronti. Figli miei, pregate, pregate, pregate molto e ricordate che la Chiesa vacillerà, ma non crollerà, finché anche voi farete sentire le vostre urla di amore, siete benedetti dal cielo e tante grazie scenderanno per voi questa sera. Ora vi lascio con la mia benedizione materna, benedico tutti i presenti uno per uno nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”




Trevignano Romano 15 febbraio 2020
Messaggio di Gesù, ore 18:00
Figlia mia amata, è forte il dolore che sto provando, sorella, il mio cuore sanguina per la sofferenza che provo nel guardare l'umanità che si sta allontanando da me. Pregate per i santi sacerdoti affinchè, possano confortarvi nel momento della sofferenza e della tribolazione. A poco a poco, sparirà il sacrificio della messa e voi fratelli cosa farete, dove andrete, se non con il vostro cuore rivolto verso di me. Il vostro sguardo e la vostra preghiera sia rivolta a Dio, affinché vi consoli. I vertici e i potenti vogliono un’unica religione, vogliono protestantizzare la mia Chiesa, ma voi siate guerrieri di Luce ed Io conterò su di voi e su il mio piccolo resto fedele, più che in alcuni consacrati distratti e modernisti. Fratelli, il tempo è sempre più vicino, Dio è stanco, tutto sarà perdonato per ogni vera e sincera conversione. Tante saranno le conversioni per chi aprirà uno spiraglio del suo cuore, Io potrò entrare e lavorare in lui. Ora vi lascio con la mia Santa benedizione nel nome del Padre, nel Mio Nome e dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano 18 febbraio 2020
Cari figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati figli, guardate tutto quello che sta accadendo intorno a voi, la Chiesa è al tracollo, insieme a molti miei consacrati, i terremoti sono ovunque, i virus hanno preso la loro via, l'economia sta crollando, eppure la vostra Fede continua ad essere debole, ma davvero non vi rendete conto di tutto ciò? Siete nel bel mezzo di un vortice e nella battaglia e se solo vi rendeste conto di tutto ciò, allora aumentereste la vostra Fede, pieghereste le vostre ginocchia nella preghiera. Convertitevi figli, io sarò con voi ogni volta che mi invocherete. Ora vi lascio con la mia santa benedizione, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano 22 febbraio 2020
Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera. Figlia mia, il mio sguardo è rivolto su questa umanità sconvolta e confusa, perché guardano le cose del mondo e non si affidano alle mie parole e di quelle di Gesù. Io ho avvertito più volte per quello che state vivendo, chiedo ai miei figli del mondo, ai miei prediletti di pregare molto, affinchè io possa starvi accanto. Figli amati, non siate nella confusione, ma offrite Messe e cibatevi dell’Eucarestia, ripeto ancora una volta, “CONVERTITEVI”. Attendo l’ultimo dogma, quello di Corredentrice, per la salvezza dell’umanità, Ora vi lascio con la mia Santa Benedizione, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.




Trevignano Romano 23 febbraio 2020
Figlia mia, questi sono i momenti bui da me predetti, quando tutti ti deridevano, oggi hanno paura, non temete figli, io Corredentrice del mondo invierò i miei figli prediletti per aiutarvi, confortarvi e nulla vi mancherà, compreso Gesù vivo in corpo sangue e divinità. Conosco le vostre difficoltà riguardo l'Eucaristia e per evitare che mio Figlio Gesù venga oltraggiato, per chi non avrà possibilità di prendere la comunione in bocca munitevi di un fazzoletto di lino e con lo stesso portatela alla bocca senza toccarla con le vostre mani, conservate il fazzoletto accuratamente e riusate sempre lo stesso. Vi amo figli, vi sarò accanto e vi benedico ogni giorno, nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, Amen".



Trevignano Romano 29 febbraio 2020
Figli miei, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, perché attendete le cose terribili per avvicinarvi a Dio e quando va tutto bene non conoscete il vostro Salvatore? Figli miei, non sarà l’ultimo virus che arriverà dalla terra, ma attendete altro, terremoti e pestilenze, il mondo ne è pieno e molti, nonostante tutto, hanno già dato la loro anima al demonio. Figli, questo è il tempo, convertirvi, pregate e credete nel Vangelo, io vi prometto protezione. Figli amati, molti di voi chiedono a mio Figlio di tornare presto e Lui arriverà, ma solo quando vedrà l’abominio, il peccato e le bestemmie dilagare ancora di più e il male non vi darà più la forza di tornare a Dio, allora, il Suo arrivo sarà l’ultimo atto di misericordia. Figli amati miei, pregate, pregate tanto, io come Madre di tutti voi, vi proteggerò e vi sarò accanto. Ora vi lascio con la mia Santa Benedizione, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen

53 commenti:

  1. Quando il Figlio dell'Uomo ritornerà.
    «Voi leggete nel Vangelo: - Quando il Figlio dell'Uomo ritornerà, troverà ancora la fede sulla terra? - Oggi voglio invitarvi a meditare su queste parole pronunciate da mio figlio Gesù. Sono parole gravi, che fanno riflettere e che riescono a farvi comprendere i tempi che vivete. Anzitutto vi potete domandare perché Gesù le ha pronunciate. Per prepararvi alla sua seconda venuta e per descrivervi una circostanza che sarà indicativa della vicinanza del suo glorioso ritorno. Questa circostanza è la perdita della fede. Anche in un'altra parte della Divina Scrittura, nella lettera di San Paolo ai Tessalonicesi, viene chiaramente annunciato che, prima del ritorno glorioso di Cristo, deve verificarsi una grande apostasia. La perdita della fede è una vera apostasia. La diffusione dell'apostasia è dunque il segno che indica ormai vicina la seconda venuta di Cristo. A Fatima Io vi ho predetto che sarebbe venuto un tempo in cui si sarebbe persa la vera fede. Questi sono i tempi. I vostri giorni sono segnati da questa dolorosa e significativa situazione, che vi è stata predetta nella Divina Scrittura: la vera fede sta scomparendo in un numero sempre più grande di miei figli. http://donstefanogobbi.blogspot.com/2017/12/1990-quando-il-figlio-delluomo-ritornera.html

    RispondiElimina
  2. Preghiamo la Madre del Signore e Madre nostra che affretta il ritorno del Signore

    RispondiElimina
  3. Grazie per le parole di conforto Vergine Santissima!

    RispondiElimina
  4. Bisogna amare,solo l'amore salva,l'amore verso il prossimo, la natura gli animali e i nostri fratelli, Gesù aiutaci ad amare come tu ci insegni nel Vangelo

    RispondiElimina
  5. Le rivelazioni private vanno prese con le pinze, senza togliere niente a nessuno. Preghiamo perché la Madonna ha detto che con la preghiera si potrà allontanare le calamità. Chi prega è protetto. Forza, testimoniamo l'amore, siamo luce per illuminare tutti e sale per dar sapore alla vita. Preghiamo !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente è così, rosario in mano e tanta preghiera, affidiamo tutto a Gesu e Maria. Quando la Madonna dice, non abbiate paura c'e un motivo .Necessita una riflessione .
      Loro ci proteggeranno sempre, ma seguiamo il vero magistero della chiesa ,la Parola una e Trina .
      Il Vangelo

      Elimina
  6. Nessuna rivelazione privata è stato il mio pensiero, perdonami Marco, ma Gesù nel Vangelo parla di questo tutto coopera al bene tramite l'amore. Ciò che dice la Madonna è vero,di non avere paura..chiedo scusa se sono sembrata arrogante non era mia intenzione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami mi intrometto con giuste intenzioni. Credo che qui siamo tutti amici e quindi nessuno ce l'ha con nessuno.

      Per quello che riguarda le apparizioni dopo l'ascesa di Cristo in Cielo, nessun Santo del Paradiso e nemmeno nessun Santo in terra ha mai detto che le apparizioni non esistono. Anzi, nelle profezie di Giuseppe Auricchia la stessa Madonna ha detto che il cielo continua a parlare. Quello che dico io è che ognuno è intelligente e riesce a capire da solo, quindi ogni volta che tali apparizioni appaiono pure, senza alcuna macchia e quindi vere, buone e giuste, allora è veramente il Cielo che parla, non sono né fandonie umane e nemmeno parole false di spiriti immondi. Se tu già credevi alle apparizioni, allora questo in generale lo dico agli altri per il bene comune. Ciao carissima, che Dio ti benedica.

      Elimina
    2. Maria Antonietta, forse volevi dire: "tutto concorre al bene di coloro che amano Dio, che sono stati chiamati secondo il suo disegno." (Romani 8,28 CEI)

      Elimina
    3. Si Marco volevo dire questo.grazie

      Elimina
  7. Un Sacerdote durante una predica disse:carissimi non è tanto dire o pretendere...ma dove sei Dio! In questo mondo tutto contorto ingiusto egoista ecc.. Ma domandarsi invece e dire: MA DOVE SIAMO NOI ,DOVE SEI TU...nei confronti di Dio ma la facciamo davvero la Sua santa volonta? O facciamo la nostra? Riflettiamo ..Grazie e che Dio ci benedica tutti .

    RispondiElimina
  8. La Madonna dice di contare su di noi piuttosto che su alcuni consacrati modernisti. Riflettiamo su queste parole. Io in una recente confessione ho ricevuto da un sacerdote "consigli" che mi hanno sconvolto: un peccato citato nella Bibbia, che è sempre stato considerato come uno dei più offensivi verso Dio non sarebbe peccato. Per cui quando ci imbattiamo in un sacerdote che ci suggerisce parole che vanno chiaramente contro gli insegnamenti di Dio Padre non lasciamoci ingannare e rimaniamo impenetrabili come una roccia. E' il diavolo che vuole la nostra anima. E ricordatevi sempre: l'inferno esiste ed è una terribile realtà

    RispondiElimina
  9. Assunzione di Maria Santissima al Cielo.
    I raggi del mio splendore.
    «Guardate allo splendore celeste del mio Corpo assunto alla gloria del Paradiso, figli prediletti, e camminate con Me verso il porto sicuro della vostra liberazione ormai vicina. Voi siete la mia gioia e la mia corona. Voi siete le stelle lucenti, che fanno risplendere ancora di più il mio manto regale. Per questo vi invito a vivere con Me, in questo giorno, insieme alle anime sante del Paradiso ed alle anime beate, che si purificano nel Purgatorio. Oggi, contemplando nella luce del Paradiso, il corpo glorioso e glorificato della vostra Mamma Celeste, esultano gli angeli e tutte le schiere angeliche, godono i santi del cielo, trasaliscono di gioia le anime purganti, e la Chiesa pellegrina e sofferente, che cammina nel deserto del mondo e della storia, è rafforzata nella sua speranza e viene consolata in mezzo a tante sue tribolazioni. Portate ovunque il balsamo del mio materno conforto. Diffondete la mia Luce nella profonda tenebra che vi avvolge. Voi siete i raggi del mio splendore. Per mezzo di voi voglio che questi raggi si diffondano in ogni parte e scendano, come celeste rugiada, sulla povera umanità, ormai posseduta dal Maligno, e sulla mia Chiesa che vive l'ora della sua passione dolorosa. Diffondete i raggi della fede, in questi tempi di grande apostasia; della speranza in un mondo pervaso dal materialismo e dall’esasperata ricerca dei piaceri; della carità in mezzo all'egoismo, all'odio e ad una grande indifferenza verso i deboli, i poveri, i sofferenti; della purezza fra tanta diffusa impurità; del silenzio nel frastuono di voci assordanti; della preghiera nella generale dissipazione; dell’umiltà in mezzo a tanta superbia e dell’ubbidienza fra una così vasta ribellione. Fate scendere ovunque i raggi della mia gloria, voi che siete le stelle lucenti del mio manto luminoso e materno. Così formate la nuova Chiesa; raccogliete da ogni parte i miei figli, chiamati a fare parte del piccolo resto fedele; abbreviate i tempi della vostra durissima schiavitù; preparate i cuori e le anime a ricevere il Signore che viene. In questo giorno, in cui il paradiso si unisce alla terra, Io vi confermo nel mio disegno; vi accolgo nel profondo del mio Cuore Immacolato; vi conduco con fermezza sulla strada della vostra liberazione, per giungere finalmente ai nuovi cieli ed alla nuova terra».

    Rubbio (Vicenza), 15 agosto 1992.
    http://donstefanogobbi.blogspot.com/2018/02/1992-la-fine-dei-tempi.html

    Le apparizioni servono a ricordarci quanto siamo fragili e quanto in fretta dimentichiamo le Parole di Gesù. GRAZIE per questi Messaggi Regina del Rosario perché continuano a dirci che siamo sulla strada giusta anche se tutto il mondo sembra venirci contro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prendiamo il rosario in mano e preghiamo tanto questa è unica arma contro il male .

      Elimina
  10. Quando il desiderio nostro di salvare più fratelli possibile coinciderà perfettamente con il desiderio di Dio, che ci vuole tutti salvi, e viceversa, possiamo dire che siamo abitati dalla Carità divina!

    RispondiElimina
  11. Dio non abbandona mai le sue creature.LA Carità non avrà mai fine . Gesù Tu ci hai sempre promesso che sarai con noi sino alla fine del mondo.Pietà per tutti noi poveri peccatori che per Grazia
    La Fede ci salvi.Amen.Grazie.

    RispondiElimina
  12. In quella grande tribolazione chiunque invochera' il NOME DI GESÙ SARÀ SALVO.
    Impariamo anche dal buon ladrone.
    Gesù io Ti invoco e so che una goccia del tuo sangue può purificare tutta la terra e questo Sangue Preziosissimo Tu lo hai sparso già.
    Ora i martiri innocenti gridano
    Vendetta al Tuo Cospetto salvaci anche per i loro meriti e fa che quello che deve avvenire sia mitigato e abbreviato per le sofferenze di tutti i santi ed INNOCCENTI. AVE Maria noi ti preghiamo con il nostro SI AL
    VERO ETERNO AMORE DIO PADRE
    ED AL FIGLIO NOSTRO RE GESÙ CRISTO ED ALLO SPIRITO SANTO.
    AMEN.AVE MARIA RIFUGIO CONTRO
    GLI ASSALTI DEL MALIGNO CHE VUOLE DISTRUGGERE LA CHIESA .
    PERDONO E MISERICORDIA PER QUELLI CHE NON HANNO CAPITO.
    FACCIANO IN TEMPO A CAPIRE E NON FARE SOFFRIRE IL SIGNORE CHE È UNO E TRINO NELL'UNITÀ E NELLA GRANDEZZA DI UN MISTERO D'AMORE
    CHE CI VUOLE RICHIAMARE AD ESSERE COERENTI NELLA LEGGE DELL'AMORE.
    OGNUNO DI NOI INVOCHIAMO LO SPIRITO SANTO CHE CI DIRÀ
    QUELLO CHE UDRA' DAL PADRE
    IN QUANTO NOI NON SAPPIAMO DA SOLI NEMMENO CHIEDERE.
    AMEN.VIENI SPIRITO SANTO.
    I VERI ADORATORI ADORANO IL PADRE IN SPIRITO E VERITÀ E DIO CERCA TALI ADORATORI NELLA COMUNIONE PERFETTA DI COLORO CHE HANNO CAPITO CHE L'UNICO SALVATORE DEL MONDO È GESÙ CRISTO E CHE NESSUNO È DEGNO DI ANTEPORRE A LUI COME MOLTI FALSI CRISTIANI STANNO INTELLIGENTEMENTE OPERANDO DISTRUGGENDO LA CHIESA I PAPI E
    SE STESSI. CHE DIO ABBIA PIETÀ
    DI NOI.PERDONA GESÙ. VIENI GESÙ.
    NOI TI ATTENDIAMO PERCHÉ SOLO TU PUOI RIDARE VITA ALL'UMANITÀ.
    AMEN.

    RispondiElimina
  13. Ho letto che ha dichiarato di essere stata avvertita durante un'apparizione del terremoto di Amatrice..le chiedo perché non avrebbe avvisato la popolazione? Grazie della risposta che mi vorra dare. Cordiali saluti Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve,innanzi tutto il messaggio si riferiva ad un terremoto in centro italia,quindi non si sapeva il luogo esatto,ma mettiamo il caso che avessimo saputo , lei pensa che avrebbero creduto?
      Santa giornata

      Elimina
    2. Nel suo.messaggio del 28 settembre lei ha anticipato in maniera precisissima gli eventi correlati all'emergenza del coronavirus.. Diversamente da altri presunti veggenti, che prevedono evrnti catastrofici a casaccio, ha invece inditato circostanze specifiche in tempi non sospetti. Le chiedo se dovremo aspettare ancora mesi o anni perché tutti (e non solo i veggenti) possano.avere dei segni inequivocabili dell'intervento divino.. grazie paolo

      Elimina
    3. Caro Paolo, la sua domanda sembra quasi un intervista , innanzi tutto i messaggi qui postati sono di natura divina, ma necessita capire che la Madonna ci vuole indicare la via giusta affinché,possiamo riflettere e seguire le sue vie.
      Quando si parla di tempi occorre dire che la Madonna non da mai una data .
      Preghiamo

      Elimina
  14. Gesù, Maria vi amo, salvate le anime.

    RispondiElimina
  15. Gesù ti amo con tutto il mio cuore con tutta la mia anima, fratello nostro figlio del Padre vieni a salvarci

    RispondiElimina
  16. Pace e bene che Dio ci benedica e la Santa Vergine Maria ci stringa nelle sue Santissime braccia.

    RispondiElimina
  17. Proszę o jedno Zdrowaś Maryjo w intencji arcybiskupa Jana Pawła Lengi i w intencji księdza Michała Woźnickiego . którzy są w Polsce prześladowani.Joanna.

    RispondiElimina
  18. O Maria concepita senza peccato prega per noi e per tutta l'umanità.

    Eterno Padre che dal cielo PORTASTI la salvezza per tutta l'umanita', dirigi i nostri passi sulla Via che ci ha insegnato Tuo Figlio Signore Gesù.
    Maria Madre mia affido a Te ed a Gesù il mio cuore e tutta la mia vita, di tutta la creazione abbi misericordia infinita.
    Padre d'Amore, Padre di Vita
    abbi pieta' di noi e di tutto l'umano genere.
    Figlio Divino Re di Gloria eterna abbi cura di noi e di tutto l'umano genere.
    Spirito Santo alito e fonte di Vita vieni e dona i tuoi sette santi doni e abbi cura di noi e di tutto l'umano genere.
    Padre per le piaghe del Signore Nostro Gesù Cristo liberaci dagli attacchi del maligno e dona salute pace e prosperità
    PER noi e per tutto l'umano genere.
    Io invoco il Preziosissimo Sangue di Nostro Signore Gesù Cristo e L'Acqua Santa dell'Agnello Immolato su di noi e su di me e su tutto l'umano genere.Ave Maria.Gloria al Padre Figlio e Spirito Santo.Amen.

    RispondiElimina
  19. Evviva!Evviva! È arrivato il tempo per la Corredentrice!!!! Cardinali, Vedcovi, affrettatevi a proclamare questo dogma!!!! Grazie Mamma del Cielo perché ti fai presente oltre la nostra immaginazione!!

    RispondiElimina
  20. Madonnina cara, aiutaci a superare le nostre debolezze di miseri peccatori, scaccia via i demòni dalle nostre case e dalle nostre famiglie, perché sempre pronti ad aggredire le nostre anime, nel nome del Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo. Abbi pietà di me, della mia famiglia e del mondo intero, e sia sempre fatta la volontà di Dio nostro Padre, Amen

    RispondiElimina
  21. Cara Gisella. Nella mia diocesi hanno sospeso le sante messe,fino a data da destinarsi.
    Rimaniamo uniti nella preghiera e chi si ciba dell' eucaristia lo faccia anche per chi non l'ha piu.
    Che Dio ci benedica.

    RispondiElimina
  22. Chi ha realmente fede non ha paura di virus o malattie ,sa bene che e' protetto dal signore.lui e' il " primo" nostro medico dov' e' la fede nel mondo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so come ti chiami, ma hai centrato un concetto fondamentale della fede.
      Bravo o bravissima. Questo è ciò che dovrebbe pensare un buon cristiano cattolico apostolico romano.
      La Fede come disse Gesù, ti ha salvato.
      Amen

      Elimina
    2. Mi chiamo Maria grazia e credo fortemente in gesu' ,mi ha sempre aiutato nella vita e mi ha dato ,a suo modo, tutte le risposte a ogni mia domanda.ieri ho preso la comunione come sempr ho stretto la mano nel gesto di pace. Se lo amiamo davvero non dobbiamo assolutamente aver paura,lui e' il sommo bene e il bene vince sempre sul male.

      Elimina
    3. Grazie per queste pubblicazioni, grazie che posso leggerle. Anna dalla Polonia

      Elimina
  23. Ok, il fazzolettino, ma qui da noi hanno soppresso LE S. MESSE... ma I bar sono aperti... Una parola x noi..
    Grazie

    RispondiElimina
  24. Come diceva la Madonna, l'uomo è stato creato direttamente per il paradiso, è questo l'obiettivo primario a cui dovrebbe puntare l'uomo. E comunque nessuno ci può fare niente perché il padrone assoluto e totale di tutti e tutto è Dio, il quale è amico dei buoni. Quindi chi è buono non ha nulla da temere. Infatti un vero amico può mai girarti le spalle? No, quindi figuratevi se lo fa proprio Dio che è puro amore. Comunque ragazzi siete in gamba, ce la caveremo sempre, questo è solo l'inizio delle sofferenze. Grazie.

    RispondiElimina
  25. MIŁOŚCI DAJ CAŁEMU ŚWIATU NASZ CUDOWNY OJCZE W NIEBIOSACH,POKOJU MIĘDZY LUDŹMI, TWOIMI DZIEĆMI !!!....

    RispondiElimina
  26. Ave Maria!!! Cara Madre adesso che hanno tolto L'Eucaristia in tante chiese come Gesù ci aveva avvisato non abbiamo altro modo che comunicarci spiritualmente.
    Sappiamo che la Comunione spirituale è stata vero cibo e vera bevanda per tanti santi che la praticavano spesso e abbiamo testimonianze forti che gli effetti della Comunione spirituale sono enormi.
    Lo dicono i santi e Tu Mamma lo sai che Gesù non ci farà mancare questo grande sacramento quando veramente lo desideriamo.
    Questo lo dico perché molte chiese sono state chiuse......
    Ma Gesù viene lo stesso...
    Anche a porte chiuse....come nel primo cenacolo eucaristico dove eri Tu presente. Sono certa che Tu Madre vuoi che dove non si può
    ricevere Gesù Sacramentalmente
    Lui può venire a noi in modo uguale spiritualmente.....e non ci dobbiamo sentire orfani ne abbandonati.LA chiesa ci insegna che nella comunione spirituale fatta degnamente c'è Gesù e che anche se non lo vediamo e non lo tocchiamo Lui viene lo stesso
    Con la potenza del Suo Spirito.
    Per quelli che non possono per questi particolari disagi causati dalle epidemie.Gesu'sarà
    di più con noi.
    La chiesa ci insegna pure che con la comunione spirituale i peccati
    CON il dovuto pentimento non saranno espiati ma vengono già espiati qui su questa terra mentre con la assoluzione i peccati sono assolti ma la pena deve essere espiata lo stesso.
    IO non sapevo di questa Grande Grazia della Comunione Eucaristica Spirituale, detto pubblicamente da un santo Sacerdote che ha parlato degli effetti mirabili della Comunione spirituale.
    Volendo essere semplice Mamma cara io so che Gesù ci ha chiesto come faremo e noi da piccoli rispondiamo che crediamo in Lui e che il solo invocarlo
    È già un essere uniti ed è per questo che Gesù ci ha detto che sarà con noi sempre.
    Penso cara buona mamma che ci vuoi aiutare in tutti i modi che Tu ci hai detto del fazzolettino per far capire che è assurdo che tanti sacerdoti non comunicano come Gesù vuole e che è più assurdo chiudere le chiese proprio adesso che abbiamo più bisogno di Gesù. ...ma DIO È ONNIPOTENTE ED ONNIPRESENTE E NESSUNO LO PUÒ CHIUDERE E FERMARE.
    PIETÀ PER COLORO CHE FANNO QUESTO PER POCA FEDE... E PERMETTONO AL MALE DI AVERE IL SOPRAVVENTO COL POTERE DELLA FALSA RELIGIONE E DELLA POLITICA
    INTERESSATA SOLO AL CONSUMISMO E MATERIALISMO E MODERNISMO.
    QUESTA È LA GRANDE LOTTA TRA I POTENTI DELLA TERRA CONTRO GESÙ CRISTO COME CI DICE SAN GIOVANNI NEL LIBRO DELLA RIVELAZIONE.
    E QUI STA LA FEDE E LA COSTANZA DEI SANTI.....COME È DETTO.
    MA GESÙ NON TACERA' A LUNGO.
    ANCHE SE GLI ANTICRISTI DENTRO E FUORI LA CHIESA STANNO GODENDO
    DI QUESTO MOMENTO NOI SAPPIAMO CHE GESÙ È VIVO E REGNA NEI NOSTRI CUORI PIÙ DI PRIMA.
    È COME QUANDO DUE INNAMORATI SONO LONTANI E SI CHIAMANO E SI SCRIVONO ANCHE SE SOFFRONO PERCHÉ C'È LA LONTANANZA FISICA IL LORO AMORE IN QUESTA SOFFERENZA DIVENTA PIÙ GRANDE LI PURIFICA E LI RENDE PIÙ UNITI .
    SOLO CHI AMA VERAMENTE PUÒ CAPIRE QUESTO MISTERO D'AMORE CHE IL PADRE CELESTE DA A CHI VERAMENTE LO ADORA IN SPIRITO E VERITÀ.
    PENSO MAMMINA CHE TU CI PORTERAI LA GIOIA COL TRIONFO DEL TUO IMMACOLATO CUORE PER L'IMMINENTE RITORNO DI GESÙ.
    QUESTA GENERAZIONE NON POTRÀ SOPRAVVIVERE SE GESÙ NON RITORNA.
    SIAMO UNITI.
    VIA LE DIVISIONI.
    SIAMO CONCORDI NELL'AMORE E FEDELTÀ A GESÙ E COLLABORIAMO CON MARIA E CRISTO CHE VOGLIONO LA NOSTRA REDENZIONE PER ESSERE LA VERA NUOVA UMANITÀ CHE IL PADRE HA VOLUTO PER LA SUA GIOIA CHE È LA RISPOSTA DEL NOSTRO RICONOSCERLO PADRE E AMORE ETERNO CHE APRE GLI ORIZZONTI DI QUELLA VITA CHE È L'UNICA VERITÀ E VIA DELLA NOSTRA ESISTENZA.MAMMA DOLCISSIMA CI CONSACRIAMO AL TUO CUORE ED AL CUORE DI GESÙ PER NOI E PER COLORO CHE CI SONO AFFIDATI ORA E PER SEMPRE.
    GRAZIE NOSTRA MADRE E REGINA
    TORRE POTENTE CONTRO L'AVVERSARIO.
    AMEN.

    RispondiElimina
  27. Santi sacerdoti benedite tutto !!! Case, luoghi di lavoro, mari, fiumi, monti. Fate processioni con il santissimo, aprite le chiese e fate pregare. Solo la preghiera salva, il santo Rosario.

    ❤️*Sentite cosa ha fatto un Sacerdote di Milano*: frate Gianbattista❤️

    Con la mano destra su Gesù sul cuore (la teca con il SS.mo Sacramento era nella pettorina del mio saio) e con il Santo Rosario nella mano sinistra, ho iniziato la mia processione dall’altare della nostra Chiesa del Sacro Cuore di Gesù! Cantavo “Re di gloria”. Attraversata la piazza Tricolore cantando, ho imboccato corso Monforte iniziando il Santo Rosario 📿 (la Santa Corona, contro il coronavirus) a voce alta! Le prime persone incontrate alla fermata del 54 guardavano incuriosite. Due donne hanno fatto il segno di Croce. Un povero mi ha fermato e mi ha detto: cosa stai facendo frate? E io gli ho detto sto portando in giro per le strade il Signore Gesù e prego Maria salute degli infermi con il Rosario perché ci aiutino contro il coronavirus. Ha toccato la corona e ha fatto il segno di croce. Di fronte all’indifferenza camminavo pregando e cantando ancora più con fede mettendo l’intenzione ad ogni mistero e invocando Maria, San Carlo e i Santi patroni di Milano. Chiesa di San Babila... chiusa! Chiesa di San Carlo al corso ... chiusa! Che tristezza! Proseguo nello spazio centrale di corso Emanuele che porta al Duomo. Lo sguardo di tanti si fissa sulla mia corona, sulla mia mano al petto, si accostano per sentirmi cantare, una ragazza canta devota con me “Inni e canti”. Tanti si fanno il segno di croce! Perfino due poliziotti nella macchina che pattuglia avanti e indietro il corso. Incontro un medico caro amico in bicicletta: mi ferma e si informa. Sta con me e prega con me. Mi saluta abbracciandomi commosso. Giungo al Duomo per fortuna aperto, almeno per la preghiera. Sosto davanti ai gradini e canto l’ave Maria in latino, in gregoriano. Poi salgo i gradini, mi giro, do le spalle al duomo, estraggo la teca con il Santissimo Sacramento, faccio una preghiera ad alta voce e benedico la città. Chi si è fermato incuriosito si è fatto il segno di croce. Un uomo si è pure inginocchiato. Felice e con la gioia nel cuore sono tornato in convento, certo che Gesù e Maria un miracolo l’han già fatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggevo i vostri discorsi...io in questi giorni bui mi sto avvicinando di più a Dio ...credo di aver avuto il coronavirus (poca febbre) e nei giorni bui...io non mi sentivo sola...ho ritrovato nel mio cuore chi non penso sia mai andato via...ero io che non lo vedevo...per quanto riguarda la Chiesa, io non sono mai stata molto praticante,ho scoperto che a me piace seguire la S.Messa da casa, mi sento più in contatto con Gesù, nella mia camera, e non penso che così Gesù sia lontano, mi sento unita a lui, a Gesù, a Maria...certo vorrei anche io fare la Comunione...ma basta una parola di Gesù, ed entra in noi...non so se sto dicendo cose brutte, ditemi se sto sbagliando o offendendo Gesù...Gisella, rispondimi...qualcuno mi dica se faccio peccato a pensare così.Grazie...vi auguro pace

      Elimina
  28. Madre intercedi perché tutti i mali dell'odio e le malignità vengano dati e gettati nel Fuoco Ardente della Fiamma che brucia il veleno del serpente antico e vuole distruggere la bellezza del creato e l'uomo. Fa che tutto quello che sta procurando e operando il nemico nei cuori e nelle menti delle creature venga attirato dagli angeli potenti
    Esecutori del Comando del Dio Tre Volte Santo e gettato nella Geenna e così siano Liberi i figli, gli uomini e tutta l'umanità affinché il cuore umano ritorni ad essere il cuore che Tu hai creato e in esso cresca il germe del Divino Amore che Crea Vita perché l'uomo sia la Tua Gloria per la felicità eterna da ora e per i secoli a venire nel Trionfo dell'Amore Infinito del Padre Amante della Vita. Amen.

    RispondiElimina
  29. Cara Luisella, il Signore ti dia pace ! :-)
    Sono Pierpaolo o.f.s. (francescano secolare, Terziario Francescano ) di Taranto : fino a qualche giorno fa, quì c'era il tradizionale scambio della pace e la Comunione sulla lingua. Purtroppo adesso il Vescovo - obtorto collo - ha dovuto emanare un ordine di scambiarsi la pace senza mano e la Comunione in mano per tutti.

    A partire da questa settimana, cercherò di andare anche a Messa feriale prendendo il Corpo del Signore (col fazzoletto e portandolo alla bocca senza toccarlo con le mani) anche per te.

    Se c'è qualcun altro che vuole unirsi a questa Comunione dei Santi mi scriva il suo nome alla mia mail di "battaglia" : ilnemicoalleporte@email.it e io prenderò la Santa Comunione anche per lui, per chi me lo chiede.

    Ovviamente, per amore di Gesù Cristo Nostro Signore e di Maria SS. .....chiedo di pregare per me, chè anche io ne ho tanto bisogno, perchè anche io combatto la mia battaglia e sono debole, ma il Signore è la mia forza, la nostra forza : mi chiamo Pierpaolo.

    Non disperiamo : ricordatevi e affidatevi ai Santi Martiri....io mi sono affidato a San Massimiliano Maria Kolbe.

    Il Signore vi dia pace ! :-)

    RispondiElimina
  30. Oggi è il 73° anniversario della morte di Luisa Piccarreta.
    Tutti gli insegnamenti lasciatici da Gesù, tramite Luisa, devono indurci a vivere ed operare nella Divina Volontà.
    Adamo è stata la prima creatura a vivere nella Divina Volontà, fino a quando, poi, ha ceduto alla tentazione ed è caduto nel peccato.
    La Madonna ha vissuto sempre nella Divina Volontà, fin dal Suo Concepimento. Prendiamo esempio dalla Vergine Santissima. Chiediamo costantemente a Gesù di venire ad operare in noi, in ogni azione della nostra giornata. E diventeremo i figli della Divina Volontà! E saremo noi, figli della Divina Volontà, a salvare questo mondo immerso nel peccato, perché sarà Gesù stesso che operera' in noi; e i nostri atti avranno un valore infinito (lo ha detto Gesù alla stessa Luisa Piccarreta).
    Affidiamoci a Maria, perché ci sostenga in questo percorso nella Divina Volontà.
    Alberto da Roma.

    RispondiElimina
  31. Sì, Signore Gesù, facci conoscere la Tua Divina Volontà così chè possiamo operare per mezzo delle ispirazioni del Tuo Santo Spirito, per portarti ai fratelli, a questo mondo, alla Chiesa. Mi domando sempre, dai vertici leggeranno questi messaggi ? In tante apparizioni la Madonna ci avvisa, Signore apri i cuori e le menti di chi è al vertice della Tua chiesa, abbi pietà di noi, non ci lasciare soli, perdonaci ma dacci la forza, l'umiltà, la fede.

    RispondiElimina
  32. In questo momento,dobbiamo riflettere,perché la situazione è più che grave; ognuno di noi assieme alla famiglia,dobbiamo metterci in preghiera,affinché questo maledetto virus rallenti e scompaia per sempre.Uniamoci a recitare il S.Rosario tutti i giorni.

    RispondiElimina
  33. MATKO MNIEJ NAS W SWOJEJ OPIECE .

    RispondiElimina