MESSAGGI FEBBRAIO 2020



Trevignano Romano 1 febbraio 2020 Amati figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figlia mia, anche oggi che per te è un giorno speciale, hai parlato di mio Figlio ed io ti benedico oggi e sempre insieme al tuo sposo. Amati miei, in questo tempo di brutture e tentazioni, molti cuori si apriranno e molti si convertiranno, solo la preghiera sarà l'unica difesa che avete. Pregate per la pace perché i potenti non mettano in atto il piano diabolico, pregate e troverete la cura e la salvezza. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”


Trevignano Romano 3 febbraio 2020
Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati miei, pregate, pregate tanto! Oggi l'umanità è perduta. Guardate intorno a voi cosa sta accadendo. Guardate le famiglie che sono distrutte, i giovani che non hanno più alcuna guida. Figli, ma non vedete che il demonio vuole tentarvi per prendere più anime possibili? Amati figli, piccoli angeli su questa terra, distogliete lo sguardo dalla terra e dalle cose terrene, ma guardate il cielo con i suoi segni che vi guida e vi indica la strada per la santità. Ora vi lascio con la mia benedizione materna, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”




Trevignano Romano 8 febbraio 2020
Figli amati, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli, conosco le vostre sofferenze causate dagli attacchi del demonio, ma affidatevi alla giustizia divina e noi trasformeremo le vostre sofferenze in gioia e grazia. Figli amati, pregate per la Chiesa che è davanti ad un bivio enorme, tutto questo non sarebbe accaduto se avessero ascoltato ciò che ho chiesto a Fatima. Figli, più si avvicina il Tempo del Trionfo del mio Cuore Immacolato e più satana inveirà contro di voi, ma non abbiate paura, Io sarò sempre con voi insieme a Gesù. Figli, ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen”.
P.S: Questa sera la Madonna piangeva e tra le sue mani teneva il cuore di Gesù sanguinante.




Trevignano Romano 11 febbraio 2020
Amori miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Cari figli, grazie per essere qui in questo luogo benedetto. Figli, voi consolate il mio cuore, vi chiedo, siate sempre luci in questo mondo, vi riconosceranno i miei angeli e il mio Signore arriverà prima di quanto pensiate, chiedo a voi laici e ai voi consacrati di continuare ad essere sale per questa terra di peccato, siate vicini ai vostri fratelli, tutto arriverà all'improvviso, quindi tenetevi pronti. Figli miei, pregate, pregate, pregate molto e ricordate che la Chiesa vacillerà, ma non crollerà, finché anche voi farete sentire le vostre urla di amore, siete benedetti dal cielo e tante grazie scenderanno per voi questa sera. Ora vi lascio con la mia benedizione materna, benedico tutti i presenti uno per uno nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”




Trevignano Romano 15 febbraio 2020
Messaggio di Gesù, ore 18:00
Figlia mia amata, è forte il dolore che sto provando, sorella, il mio cuore sanguina per la sofferenza che provo nel guardare l'umanità che si sta allontanando da me. Pregate per i santi sacerdoti affinchè, possano confortarvi nel momento della sofferenza e della tribolazione. A poco a poco, sparirà il sacrificio della messa e voi fratelli cosa farete, dove andrete, se non con il vostro cuore rivolto verso di me. Il vostro sguardo e la vostra preghiera sia rivolta a Dio, affinché vi consoli. I vertici e i potenti vogliono un’unica religione, vogliono protestantizzare la mia Chiesa, ma voi siate guerrieri di Luce ed Io conterò su di voi e su il mio piccolo resto fedele, più che in alcuni consacrati distratti e modernisti. Fratelli, il tempo è sempre più vicino, Dio è stanco, tutto sarà perdonato per ogni vera e sincera conversione. Tante saranno le conversioni per chi aprirà uno spiraglio del suo cuore, Io potrò entrare e lavorare in lui. Ora vi lascio con la mia Santa benedizione nel nome del Padre, nel Mio Nome e dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano 18 febbraio 2020
Cari figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati figli, guardate tutto quello che sta accadendo intorno a voi, la Chiesa è al tracollo, insieme a molti miei consacrati, i terremoti sono ovunque, i virus hanno preso la loro via, l'economia sta crollando, eppure la vostra Fede continua ad essere debole, ma davvero non vi rendete conto di tutto ciò? Siete nel bel mezzo di un vortice e nella battaglia e se solo vi rendeste conto di tutto ciò, allora aumentereste la vostra Fede, pieghereste le vostre ginocchia nella preghiera. Convertitevi figli, io sarò con voi ogni volta che mi invocherete. Ora vi lascio con la mia santa benedizione, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano 22 febbraio 2020
Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera. Figlia mia, il mio sguardo è rivolto su questa umanità sconvolta e confusa, perché guardano le cose del mondo e non si affidano alle mie parole e di quelle di Gesù. Io ho avvertito più volte per quello che state vivendo, chiedo ai miei figli del mondo, ai miei prediletti di pregare molto, affinchè io possa starvi accanto. Figli amati, non siate nella confusione, ma offrite Messe e cibatevi dell’Eucarestia, ripeto ancora una volta, “CONVERTITEVI”. Attendo l’ultimo dogma, quello di Corredentrice, per la salvezza dell’umanità, Ora vi lascio con la mia Santa Benedizione, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.




Trevignano Romano 23 febbraio 2020
Figlia mia, questi sono i momenti bui da me predetti, quando tutti ti deridevano, oggi hanno paura, non temete figli, io Corredentrice del mondo invierò i miei figli prediletti per aiutarvi, confortarvi e nulla vi mancherà, compreso Gesù vivo in corpo sangue e divinità. Conosco le vostre difficoltà riguardo l'Eucaristia e per evitare che mio Figlio Gesù venga oltraggiato, per chi non avrà possibilità di prendere la comunione in bocca munitevi di un fazzoletto di lino e con lo stesso portatela alla bocca senza toccarla con le vostre mani, conservate il fazzoletto accuratamente e riusate sempre lo stesso. Vi amo figli, vi sarò accanto e vi benedico ogni giorno, nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, Amen".



Trevignano Romano 29 febbraio 2020
Figli miei, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, perché attendete le cose terribili per avvicinarvi a Dio e quando va tutto bene non conoscete il vostro Salvatore? Figli miei, non sarà l’ultimo virus che arriverà dalla terra, ma attendete altro, terremoti e pestilenze, il mondo ne è pieno e molti, nonostante tutto, hanno già dato la loro anima al demonio. Figli, questo è il tempo, convertirvi, pregate e credete nel Vangelo, io vi prometto protezione. Figli amati, molti di voi chiedono a mio Figlio di tornare presto e Lui arriverà, ma solo quando vedrà l’abominio, il peccato e le bestemmie dilagare ancora di più e il male non vi darà più la forza di tornare a Dio, allora, il Suo arrivo sarà l’ultimo atto di misericordia. Figli amati miei, pregate, pregate tanto, io come Madre di tutti voi, vi proteggerò e vi sarò accanto. Ora vi lascio con la mia Santa Benedizione, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen