MESSAGGI SETTEMBRE 2018
















Trevignano Romano 1 settembre 2018
Cari figli, grazie per avere risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati miei, siate sempre uniti nell'amore di Gesù per difendere le anime dal demonio e portarle verso la luce. Figli amati, inginocchiatevi davanti al Crocifisso con grande umiltà e chiedete perdono per i vostri peccati. Tornate a Dio, basta con la leggerezza del cuore, ma rafforzatevi nella fede. Questo è il momento in cui vedrete tutto ciò che avevo rivelato. Pregate tanto per l’amata Italia, ora ha bisogno di tante preghiere per evitare il peggio, purtroppo si è allontanata da Dio. Ora, vi dò la mia benedizione nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.



Trevignano Romano 3 settembre 2018

Amati figli, che Gaudio al mio cuore vedervi qui rispondendo alla mia chiamata nel vostro cuore. Figlia cara di ai miei consacrati e alle mie consacrate di non camminare per le strade del mondo, ma sulla strada che porta a mio figlio Gesù, aiutando le anime che si stanno perdendo tentate da satana.  Amori miei pregate, come io prego il Padre mio, affinché io possa ancora stare qui con voi per potervi guidare fino alla fine. Ascoltate i miei messaggi e le mie indicazioni per la vita eterna. Ormai satana ha le ore contate ma è molto più aggressivo perché sa che la seconda venuta di Gesù è imminente. Pregate, figli, affinché la purificazione del mondo possa servire a riavere il paradiso. Ora vi metto tutti sotto al mio Manto di grazia e vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.


Trevignano Romano 8 settembre 2018
Amati miei, grazie per essere qui nella preghiera . Figli piccoli miei, voi donatemi le vostre mani ed io vi donerò tante benedizioni. Io vi condurrò dove tutto sarà pieno d'amore, niente cattiveria , niente ingiustizia, Io sono  vostra Madre, per questo vi chiedo sempre le stesse cose da anni, Io vi voglio tutti salvi e oggi vedrete un segno che vi toglierà ogni dubbio della la mia presenza. Vi benedico bambini miei, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”. 
Il sole roteava su se stesso e si rendeva visibile ad occhio nudo con mille colori meravigliosi . Grazie Maria Santissima di questo tuo regalo!

















  









Trevignano Romano 11 settembre 2018
Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati figli, per i tempi duri che verranno, io vi chiedo di non scoraggiarvi, affidatevi a Gesù, lui vi proteggerà ed io insieme agli angeli non permetteremo mai di farvi toccare dal male. Difendete con coraggio la fede e la verità, vestitevi dell'amore di Dio e combattete. Pregate per l'America perché si è allontanata da Dio e dura sarà la punizione. Figli tornate a Dio e aprite i vostri cuori. Ora, vi dò la mia benedizione materna del nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano 15 settembre 2018
Cari figli amati, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati figli, quanto dolore nel mio cuore per tutto ciò che sta accadendo nella casa di Dio, ma satana non vincerà perché,  poco sarà il tempo a sua disposizione e la Chiesa rinascerà Santa. Vi chiedo, amori miei , restate uniti, siate pieni di Spirito Santo e chiedete il dono del discernimento. Fate attenzione agli inganni, questo è il momento in cui, molti lupi travestiti da agnelli serpeggeranno all'interno dei gruppi di preghiera per distruggerli. Non ascoltate le parole di coloro che cambiano la Messa e le interpretazioni errate che daranno a ciò che è scritto nel Vangelo, ricordate figli, la parola di Gesù è stata e sarà  sempre una e soltanto una. Figli, lottate per la verità ed io vi sarò sempre accanto insieme ai miei Angeli e Arcangeli. Amate la Santissima Trinità. Ora, vi benedico nel nome del Padre, del Figlio dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano 18 settembre 2018
Amati figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Cari figli, piccoli miei, tutto sta cambiando e tutto si sta trasformando, soprattutto nelle vostre coscienze. Chiedete sempre l'aiuto allo Spirito Santo, che invocato, vi invaderà della sua pace e dalla vostra bocca usciranno solo le parole di Gesù. Figli, aprite i vostri cuori, perché presto sarà il ritorno di mio Figlio e quando arriverà, quanta fede troverà? Chiedetevi, quanto siete coraggiosi e determinati nel parlare in nome di Gesù e a quale costo difendete la verità? Non nascondetevi e non siate cattolici tiepidi, ma veri Cristiani. Ora, vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.




Trevignano Romano 22 settembre 2018
Fratelli cari, quanta gioia nel mio cuore nel vedervi uniti nella preghiera. Fratelli, amici, figli, guardate bene nei vostri cuori, è l'unica cosa che a me serve per entrare, quindi spalancateli affinché il mio grande amore possa entrare. Fratelli, capisco le tentazioni, anche io sono stato tentato da satana, capisco le vostre debolezze perché anche io sono stato uomo, sono stato rifiutato, maltrattato, mortificato e infine Crocifisso, capisco perfettamente la vostra umanità, ma voi dovete essere forti. Allontanate il demonio con la preghiera del Santo Rosario e prendete spesso l'Eucarestia. Amate i vostri fratelli e soprattutto chi vi perseguita a causa del nome mio, Io ho perdonato a coloro che mi hanno crocifisso. Tenetevi sempre pronti, Io sto arrivando, ricordate che io vi osservo ogni giorno durante le vostre preghiere e le vostre opere. Vi amo tutti e vi benedico nel nome della Santissima Trinità . Vi lascio la pace!
Il vostro Gesù.
 


Trevignano Romano 25 settembre 2018
Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati figli, presto vedrete grandi segni dal cielo. Cosa attendete ancora? Tutto ciò che accade, non vi basta affinchè Dio vi richiami a se? Sicuramente tutto ciò che arriverà vi intimorirà, ma prima che sia troppo tardi , io vorrei accompagnarvi per quella via che porta alla Luce. In questo momento sulla terra c'è solo aridità, così come nei cuori dell'umanità. La terra si ribellerà sempre più forte, guardate questi avvenimenti con il cuore e tutto vi sarà più chiaro. Il demonio si sta insinuando fortemente come mai prima d'ora. Gesù anticipa ancora i tempi della sua venuta. Pregate per l'America. Ora, vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano 29 settembre 2018
Amati figli, grazie per essere qui e per avere ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Cari figli, voi vedete le mie lacrime di sangue e poi continuate con indifferenza la vostra vita, ma non capite quanto è grande il mio dolore, mentre guardo molti dei miei figli che si perdono, soprattutto i giovani, le famiglie e la mia Chiesa? Invece di riflettere, girate le spalle senza alcuna vera conversione o dolore. Figli miei, chi è già salito in cielo si sta preparando per combattere la grande battaglia finale, mentre io preparo il mio esercito sulla terra. Siate forti, non lasciatevi ingannare o abbattere, perché voi dovrete lottare per la verità. Ora, vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.


24 commenti:

  1. Maria, ti prego umilmente di salvarci tutti.

    RispondiElimina
  2. Chiedo umilmente tante preghiere per la mia famiglia grazie Gisella.

    RispondiElimina
  3. Ti affido le mani dei miei figli Chiara e Andrea.

    RispondiElimina
  4. In una foto sembrano due angeli,grazie Maria Madre nosra cara 😘

    RispondiElimina
  5. Grazie mille carissima Gisella per aver ascoltato la voce dello Spirito Santo attraverso la Vergine Santissima Cuore Immacolato perché attraverso la tua disponibilità ,umiltà e obbedienza nel diffondere tali messaggi abbiamo la possibilità di salvarci osservando le esortazioni Evangeliche che ti sono affidate per il bene di tutti noi .Grazie ancora.

    RispondiElimina
  6. Grazie mille carissima Gisella per il tuo coraggio nel testimoniare e diffondere ciò che il Cielo tutto ti comunica perché come dice Gesù Cristo guai a chi si vergogna di annunciare la Santa Verità Evangelica.Grazie ancora noi ti stiamo vicino on la preghiera.

    RispondiElimina
  7. Piccola r grande Gisella non mollare mai neanche davanti a persecuzioni e incredulità perché senza di esse non vi è salvezza,tu sei ubbidiente al richiamo del Cielo e ciò è considerato il sigillo di verità evangelica. Grazie ancora cara amica mia per la tua docilità e dolcezza che traspare dalla tua persona .Mi permetto di raccomandare il mondo intero a Gesù e Maria porgendo un abbraccio forte ,preghiera e fedeltà da parte mia anche se indegnamente. Sia sempre lodato e ringraziato il nome di Gesù è di Maria.

    RispondiElimina
  8. In tutte le profezie si legge sempre che Gesù tornerà presto, che siamo arrivati alla fine ma non capisco quanto realmente manca al suo ritorno.

    RispondiElimina
  9. Gesù ha promesso ai Suoi discepoli che sarebbe ritornato. E’ scritto nella Bibbia, in Giovanni 14:1-3 (NR) “Il vostro cuore non sia turbato; abbiate fede in Dio, e abbiate fede anche in me! Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore; se no, vi avrei detto forse che io vado a prepararvi un luogo? Quando sarò andato e vi avrò preparato un luogo, tornerò e vi accoglierò presso di me, affinché dove sono io, siate anche voi.”
    C’è qualcuno che conosca l’esatto momento del ritorno di Cristo? E’ scritto nella Bibbia, in Matteo 24:36 (NR): “Ma quanto a quel giorno e a quell’ora nessuno li sa, neppure gli angeli del cielo, neppure il Figlio, ma il Padre solo.”
    Vegliate, dunque, perché non sapete in quale giorno il vostro Signore verrà.”

    RispondiElimina
  10. Ciao Gisella, vorrei chiederti una preghiera per me e per la mia famiglia. Sto attraversando un brutto periodo a causa della disoccupazione e questo sta ricadendo addosso anche a chi mi sta vicino. Non ne posso più, questa vita sta diventando un peso insopportabile, visto che le mie preghiere non vengono ascoltate, vorrei chiederti un intercessione affinché questo brutta situazione possa terminare al più presto. Ho attraversato una vita difficile con pochi periodi di felicità. Ora sta diventando insostenibile. Non ce la faccio più! Luca

    RispondiElimina
  11. Carissima Gisella se non siamo nutriti dalla fede,preghiera, Santa Eucaristia e molta umiltà come tu lo sei non potremo mai comprendere il Santo Evangelo nei Suoi veri contenuti:allora ecco che interviene il Cielo che, attraverso la tua disponibilità e obbedienza ,ci esorta alla vigilanza per la Parusia senza pensare al giorno:basta guardarsi intorno e capiremo molte cose.Grazie ancora perché non tieni solo per te le esortazioni e istruzioni che Gesù e la Madonna ti rivelano .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gabriella che la Madonna ti accompagni sempre con la sua benedizione

      Elimina
  12. Carissima Gisella dobbiamo essere noi fedeli a ringraziarti per il grande e oneroso servizio che umilmente offri al mondo attraverso il tuo 'si'coraggioso alla chiamata della Santa Vergine Maria .Grazie ancora perché servendosi di te Gesù Cristo ci sta preparando a qualcosa di grande che potremo cogliere e così salvarci :ad una condizione che nonostante le contraddizioni e confusioni che stiamo vivendo manterremo fermarla e salda la nostra fede. Grazie ancora umile figlia di Dio .Sia benedetto in eterno il nome di Gesù e di Maria. Amen.

    RispondiElimina
  13. I segni del cielo imminenti sarebbero le eclissi di sole e di luna?

    RispondiElimina
  14. La Madonna parla di segni, ma non dice quali, ma con il cuore aperto tutto sarà più chiaro.
    Santa giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché dobbiamo pregare per l'America?

      Elimina
  15. Perché l'America è lontana da Dio.
    Santa notte con Gesù e Maria.

    RispondiElimina
  16. Ciao Gisella sono tutti bellissimi messaggi. Un abbraccio. Fatima

    RispondiElimina
  17. Mamma Maria Santissima e Gesù vi supplico donateci tutto il Vostro Amore e aiutateci in tutto e salvateci. Amen

    RispondiElimina
  18. Grazie, Maria, dei tuoi richiami amorosi.

    RispondiElimina
  19. Grazie carissima Gisella perché riporti fedelmente tutto ciò che la Madonna ti rivela:nell'ultimo messaggio del 23 10 2018 si è fatto riferimento ai mari,ai terremoti ed è stato così perché giù in Calabria è arrivata una piccola onda anomala in seguito al terremoto nel mar Ionio vicino la Grecia .Tutto accade per rivelazione divina e non certo per la scienza dell'uomo che è solo capace di fare ipotesi senza neanche renderle note.Se il Cielo ci sta avvertendo è anche opera tua che hai subito creduto alla chiamata del Signore Gesù. Grazie ancora.

    RispondiElimina
  20. Maria santissima illumina le menti di coloro che fanno da tempo del male alla mia famiglia. Concedi la serenità ai miei cari che hanno già sofferto tanto. Ti prego

    RispondiElimina
  21. Potreste indicarmi un posto per dormire in zona non esoso?

    RispondiElimina