MESSAGGI LUGLIO 2018

















Trevignano Romano 3 luglio 2018
Messaggio della Madonna
Amati figli, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Miei amati bambini, grazie per essere la Chiesa, Io so quanto pregate e so quanto rinunciate per il Signore, ma a volte tutto questo non basta. Fate dei digiuni, cibatevi del corpo di mio Figlio, avvicinatevi di più alla Confessione. Tutto questo, sarà per la salvezza delle vostre anime. Cari figli, Gesù soffre ancora perchè il male è dilagato nel mondo, ma la sua misericordia è grande, è immensa, ma è urgente la vostra conversione e quella del mondo. La Chiesa di Cristo trionferà. Ora, vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”



Trevignano Romano 7 luglio 2018
Amati figli, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Io conosco i vostri nomi uno per uno, conosco le vostre richieste e le vostre pene, pregate mio Figlio Gesù e Lui interverrà per le vostre esigenze. Io, sono qui per lasciarvi la pace, per fare chiarezza e per amarvi. Amati figli consacrati, conosco la vostra confusione, ma non fuggite davanti alle difficoltà che vi mette satana, ma andate avanti, ricordate la vostra Sposa e ricordate di essere sempre pastori che raccolgono le pecorelle smarrite, mettete ordine nel vostro cuore e non confondetevi. Invocate me e il nome di mio Figlio e noi saremo lì per proteggervi. Pregate per l’America , affinchè, torni ad amare Gesù. Ora, vi do la mia Santa benedizione, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”




Trevignano Romano 10 luglio 2018
Cara figlia, grazie per essere ancora qui nell'attesa del mio messaggio di salvezza, grazie a coloro che hanno risposto alla mia chiamata nel loro cuore. Amati miei, presto vedrete il buio scendere su di voi, non temete, ma pregate e accendete le candele Benedette. Lo Spirito Santo scenderà su di voi e parlerete per bocca Sua. Ricordate che le Croci e la sofferenza serviranno a salvare le anime. Scioglietevi dall'ego che vi tiene prigionieri, ma siate umili e ascoltate le parole dei miei Apostoli . Nessuno ha diritto di giudicare e condannare, ma solo a Dio è permesso tutto. Pregate per la Russia e per l'Italia, dove presto un forte terremoto,  farà tremare la terra. Ora, vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”


Trevignano Romano 14 luglio 2018
Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati miei, tutte le volte che il vostro cuore avra’ un battito accellerato e sentirete il mio profumo, in quell’istante, capirete che sono in mezzo a voi. Amati miei, quanto siete amati dal Padre mio! Lui, vi vuole tutti salvi, anche i non credenti, quando mi incontreranno, capiranno quale sarà il loro posto. 
Figli miei, il demonio e’ forte, ma voi avete una grande forza che e’ la fede, la preghiera e il santo rosario. Pregate, pregate, pregate! Ora, vi do la mia Santa benedizione materna nel nome del Padre, del Figlio e dello Sprito Santo, Amen.”

Riflessione :
La nostra Madre dolcissima ci esorta ancora una volta ad avere fede e a pregare. Non una fede infantile, emozionale e saltuaria, ma una fede adulta e consapevole. Chiede incessantemente una preghiera fiduciosa, amorevole e abbandonata a un Padre innamorato che ci considera preziosi come la pupilla degli occhi e ci custodisce nel Suo amore. Preghiamo per la conversione dei cuori perché Lui vuole i Suoi figli salvi! Maria ci mette in guardia sull'agire potente del maligno e ci dona la chiave per comprendere la forza di cui siamo dotati che abbatte il nemico : fede e preghiera, se avremo entrambe, Lei ci farà e si farà "sentire " tangibilmente! Alleluia!



Trevignano Romano 17 luglio 2018
Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera. Amati miei piccoli, quanto amore sento nel vostro cuore! Siate sempre puri come dei bambini, ma con una fede forte da soldati. La persecuzione, sarà in questo mondo, siate forti e non abbiate paura . Cari figli miei, presto le vostre coscienze verranno alla luce e coloro che avranno creduto gioiranno, ma coloro che avranno rifiutato l'amore di Dio nel cuore, sentiranno un grande dolore. Io vi amo, pregate, pregate, pregate, perchè i tempi sono maturi e presto tutto sarà compiuto. Ora vi benedico nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.

Riflessione
La nostra Madre dolcissima si rallegra dell'amore che sente nel cuore dei suoi figli e ci prepara ad avere forza e coraggio per le prove e le lotte che i figli di Dio devono affrontare. Presto tutto sarà manifestato, tutto verrà in superficie e alla luce : la nostra fede e le nostre coscienze, ma anche la persecuzione si manifesterà sempre più chiaramente.
Siamo figli amati, ma ci sono quelli che rifiutano questo amorevole Padre e questi figli vivranno nel loro cuore tutto il dolore del rifiuto di questo Amore infinito!
Maria invoca le nostre preghiere per il tempo ormai vicino, ma ci rassicura e rafforza con il Suo amore materno e la Sua benedizione. Alleluia!



Trevignano Romano 21 luglio 2018
Amati figli, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Cari figli, voi siete le mie fiammelle accese, non spegnete mai il fuoco della fede perché io ho bisogno di voi, ho bisogno di soldati sulla terra, di adulti che si meravigliano ancora come bambini quando sentono la mia presenza e quella di mio Figlio. Quante volte sento chiedermi, quanto tempo abbiamo ancora? Figli, vi chiedo , siate pronti, come ha detto Gesù, verrò come un ladro nella notte, quindi fatevi trovare sempre pronti, i momenti che si avvicinano sono brevi e stanno accelerando. Pregate per la Chiesa e per il Giappone. Ora, vi benedico nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo , Amen.”



Trevignano Romano 24 luglio 2018
Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore, non abbandonate la preghiera, siate sempre fedeli a Gesù. Quanto dolore sento nei vostri cuori, offrite tutto e mettete i vostri problemi ai piedi della croce. Tesori miei, la battaglia tra il bene e il male è in corso, il demonio è furbo, forte ed esulterà per ogni anima che riuscirà a strappare a Dio. Vi prego figli miei, non deponete le vostre armi di preghiera e amore per stanchezza, avrete la ricompensa più grande,  la vita eterna, non abbiate paura l’avvertimento è imminente su di voi e sarà terribile per chi ha rifiutato Dio e gioioso per chi lo ha riconosciuto. Io vostra madre vi amo, vi prendo per mano, fatevi accompagnare. Ora, vi benedico nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”


Trevignano Romano 28 luglio 2018
Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati figli, tanto triste è il mio cuore per ciò che dovrà avvenire. Quante volte ho chiesto di guardare i segni nel cielo, tutto ciò che viene ammirato dal mondo è un grande segno. Il rosso della luna è il sangue che Gesù ha versato per voi. Ecco figli, questo è il tempo dei forti terremoti, il mare e la terra si ribelleranno. Figli, liberatevi dall’io e venite a me, solo con Gesù sarà la strada giusta e vera. Pregate per l’Italia perché la terra tremerà molto forte. Amati miei , ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”

Trevignano Romano 31 luglio 2018
Figlia mia, tutto questo è solo una piccolissima parte di ciò che accadrà, siate soldati di luce, pregate per i vescovi i sacerdoti consacrati e soprattutto per i teologi che stanno cambiando la parola, dando una spiegazione diversa da ciò che Gesù ha lasciato detto. Prendete l'Eucarestia finché siete in tempo, tutto verrà vanificato. Quanto sangue dovrà scorrere nel mondo, Gesù arriverà nel mondo portando la sua croce di salvezza per l'umanità. Figli miei, lui vi proteggerà con il suo Preziosissimo Sangue. Ora, vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.