MESSAGGI GIUGNO 2018














Trevignano Romano 2 giugno 2018
Figli amati, grazie per essere qui, riuniti nella preghiera.
Cari figliuoli, io vostra madre, vi chiedo di non farvi confondere, lo Spirito Santo scenderà su di voi per avere il discernimento, soprattutto nella Chiesa. Ah!! miei figli prediletti, quanta persecuzione e quanto dolore creano al mio cuore. Attenzione figli, useranno anche la mia immagine, innalzandomi davanti ai fedeli per far credere che tutto continua, ma a volte vi ingannano , perché i loro comportamenti fuori dalla Chiesa, sono lontani dalla parola di Dio. Amati miei, piango per ciò che vi attende, mio Figlio, se tornasse nella carne verrebbe ancora una volta crocifisso, ma solo in pochi vedranno il suo Santo Volto. Ora, vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen."


Trevignano Romano 3 giugno 2018
Amati figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Alcuni di voi, hanno necessitato del tempo, ma adesso siete qui sotto il mio manto benedetto. Cari figli amati, oggi è un giorno molto speciale e vi chiedo di sostare davanti a mio Figlio e al suo Corpo, accostatevi spesso l'Eucaristia, vedrete le Grazie scendere su di voi, Lui parlerà al vostro cuore seguendovi, giorno per giorno , affinché non possiate più farne a meno, ascoltando la pace che lascerà nei vostri cuori. Amati bambini miei non disperate, gli angeli sono uniti insieme con i santi e a coloro che sono saliti in cielo nella santità per combattere questa guerra contro il demonio. Figli, non c'è più tempo, convertitevi e aprite i vostri cuori all'amore. Ora, vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”




 Trevignano Romano 5 giugno 2018
 Cara figlia, grazie, il mio cuore di madre desidera che i miei figli accendano lo spirito, invece che la mente, unitevi nel nome di Gesù e fate cenacoli di preghiere, io vi amo tutti, perché siete tutti miei figli. Piccola mia, non abbiate paura delle purificazioni, perché servono per portarvi dove esiste solo la pace e l'armonia, siate sempre fedeli al Vangelo e amatevi come fratelli. Ora, ti dò la mia benedizione materna, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen."



Trevignano Romano 9 giugno 2018
Cari figli, grazie per aver ascoltato la chiamata nel vostro cuore. Amati miei, ormai i cieli si aprono per unirsi con la terra. Brevi sono i tempi di attesa e presto tutti vedrete la gloria di Dio. E’ per questo che vi prego di implorare il perdono di Dio. Se il vostro Si, sarà sincero, sicuramente sarete perdonati e tutta la misericordia di Dio scenderà su di voi. Perdonate e sarete perdonati. Siate pronti a guardare i segni del cielo, non siate ciechi e non state con le braccia incrociate senza far nulla. Ora, vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”



Marina di Grosseto 10 giugno 2018 

   "Location Villa Isabella"
Amati figli, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Io,  insieme a Gesù, siamo qui per benedirvi e vi chiedo di essere sempre fedeli a mio Figlio. Non dimenticate,  che cosa ha fatto lui per voi e per i vostri peccati, non fatevi distogliere dai modernismi, presto sentirete il suono di tromba che suonerà nei cieli e sarà udito in tutto il mondo. Figli miei, noi siamo quì per chiedervi di pregare per la pace. Ora, vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”






Trevignano Romano 12 giugno 2018
Cari figli, grazie per essere riuniti qui nella preghiera. Amati miei, il demonio è molto astuto, vi lega alle cose terrene, ai piaceri di ogni tipo. Figli miei, stati attenti, soprattutto alle gelosie e alle invidie, perché lui tenta le vostre reazioni per mettervi l'uno contro l'altro e causare la divisione. Piccoli miei, attenzione alla falsa pace, i terremoti si susseguiranno e la natura, soprattutto il mare si ribellerà. Pregate per la Russia. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen."




Trevignano Romano 16 giugno 2018
Cari figli, grazie per essere riuniti qui nella preghiera. Figliuoli del mio cuore, pregate per le conversioni, soprattutto dei miei figli consacrati, dal primo all'ultimo. Cari figli, presto sarà il tempo dell’avvertimento, purtroppo ai segni del cielo cercano sempre delle spiegazioni scientifiche, ma chi apre il proprio cuore con gli occhi dello spirito capirà. Io, vostra Madre, sono qui ancora, perché il Padre che è nei cieli vuole tutti salvi e ama tutti i credenti e non, anche se non c'è molto amore per Lui. Ora, vi benedico nel nome della Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo. Amen."


Trevignano Romano 19 giugno 2018
Cari figli, grazie per le vostre preghiere e per la vostra fede. Amati miei, non arrabbiatevi, non siate delusi quando parleranno male di voi, quando verrete ridicolizzati, tutto questo nel nome di Gesù. Io, non sono qui per mettere paura ai miei figli, ma per metterli in guardia sui pericoli che incombono. La fede e le preghiere mitigano e rallentano gli avvenimenti, raccogliete più anime possibile e portatele alla conversione. Pregate per la Spagna e per tutti coloro che non credono. Ora, vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio dello Spirito Santo, Amen.”




Trevignano Romano 23 giugno 2018
Cappella del Sacro Cuore
Messaggio di Gesù 
Fratelli miei, grazie per le preghiere e la recita del Santo Rosario, arma che allontana il male. Cari miei, nonostante la continua presenza della mia Santissima Madre, nonostante i segni che vi dò, le grazie che ricevete e nonostante tutto, perché ancora in molti non aprono il cuore al mio amore , alla mia Grazia e alla mia Misericordia? Io voglio portare tutti nel mio Paradiso, quindi, ora vi chiedo di confessare ogni peccato, soprattutto quelli gravi senza mai più ripeterli , affinché Io possa perdonarvi. Io, il vostro Gesù , vi dono tutta la mia Misericordia, siate vivi nella fede e testimoniate. Amate la mia croce, pentitevi e venite a me, Io aspetto solo il vostro Sì e sarò sempre accanto a voi nella vostra vita. Siate pronti alla nuova Pentecoste. Ora, vi benedico nel nome del Padre, nel mio nome e dello Spirito Santo , Amen.”



Trevignano Romano 26 giugno 2018 

Amati figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Cara figlia, purtroppo il tempo della tribolazione e della vera persecuzione tua e dei i tuoi fratelli non è ancora arrivato veramente. Vi si sta togliendo tutto ciò a cui tenete, ma voi dovete gioire, non fatevi attanagliare dal dolore. Presto il vostro Salvatore arriverà tra voi per salvarvi dall'astuzia di Satana. Piccoli miei, guardate i segni, presto anche la luna non darà più la sua luce. Pregate, pregate, pregate, non abbiate paura, invocatemi ed io vi proteggerò sempre. Leggete il Vangelo e annunciate l'arrivo di Gesù. Ora, vi dò la mia benedizione materna, nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”


Trevignano Romano 30 giugno 2018
Cari fratelli, grazie per essere riuniti nella preghiera. Io sono qui, eccomi tra voi, vi chiedo, prendete la mia mano e seguitemi senza chiedermi molto, senza fare domande, ricordate che questa è la vera fede. Io sono la verità, la via e la vita. Amatemi così, come io amo voi. Credenti e non credenti, sono qui per un appello di salvezza, “Salvatevi” tornate in tempo, arriverà il giorno in cui sarete insieme a me, ed Io, attendo il vostro cuore, apritelo, quanto amore vorrei dare!! Ricordate sempre di seguire il Vangelo, siate forti nelle mie parole e soprattutto, gridate la verità senza aver paura, Io sarò sempre con voi. Ora, vi benedico, nel nome del Padre, nel mio nome e dello Spirito Santo, Amen”.

Nessun commento:

Posta un commento