MESSAGGI APRILE 2016

Risultati immagini per monogramma di maria 
www.lareginadelrosario.com

















      

Trevignano Romano 21 aprile 2016
(Gisella) Ore 15:30. Mentre ero con mio marito sdraiata sul letto a vedere la TV, sento una voce che mi chiamava. Chiesi a mio marito di abbassare il volume della televisione e nel girarmi verso la statuina posizionata sul comò, vidi la Madonna avvolta da un velo bianco ed un mantello color blu/celeste. In lacrime dissi a mio marito: “la Madonnina! la Madonnina!” e d’istinto ci inginocchiamo entrambi ai piedi del letto.
Lei sorridendo mi disse:
“Figlia mia, sono la Vergine Santa, non aver paura, ho scelto voi perché siete pieni d'amore e speranza e su questo deve essere fondata la vita. Ti invierò tante persone che hanno bisogno di essere convertite, non chiudere le porte ma aprìle affinché tutti possano vedere e imparare ad amare mio figlio Gesù. 
Tornerò presto e anche loro (riferito ai miei familiari) sentiranno la mia presenza con un mio segno. 
Ti benedico nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.”
Al termine dell’apparizione tutti i miei famigliari in casa hanno avvertito un suono di campanelle.

 Trevignano Romano, 28 aprile 2016
Figlia mia, il mio cuore soffre per l'ingiustizia, la mancanza di fiducia nei segni che vi manda Dio dal cielo. La fede si dimostra anche accettando con umiltà e fiducia il Signore. Ascoltate ciò che Dio vi dice e non resistete al suo richiamo. Meditate!
Questa madre vuole versare il suo amore per voi per prepararvi il cuore verso, suofiglio. Accettate la mia benedizione e la mia protezione. Vi benedico nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen




Trevignano Romano, 30 aprile 2016
Figlia mia, non disperarti, ti seguirò io. Aiuta gli altri a pregare, a riavvicinarsi a Dio Creatore. Il mio cuore sanguina perché ormai siamo vicini e la Chiesa è molto confusa e offuscata. Ricorda, che solo con la preghiera avrete l’eternità.
Vi benedico nel nome di Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.