LA MADONNA DI TREVIGNANO ROMANO MARIA MADRE DI CRISTO CORREDENTRICE PER LA SALVEZZA DELL’UMANITA’

ASSOCIAZIONE “LA MADONNA DI TREVIGNANO ROMANO ETS ONLUS”_ DONARE E’ UN GESTO SEMPLICE, TU PUOI FARE LA DIFFERENZA DONA IL 5/PER MILLE PER IL PROGETTO ONLUS IN ITALIA CENTRO DI ACCOGLIENZA PER BAMBINI POVERI IN CONDIZIONI DI DISAGIO SOCIALE AIUTIAMO INSIEME I BAMBINI BISOGNOSI PER UNA VITA MIGLIORE CODICE FISCALE 9012741056




Comunicazione Urgente!

Cari fratelli e sorelle, a causa del COVID-19, in virtù delle disposizioni del Governo, siamo a comunicarvi che non sarà possibile riunirci in via campo delle Rose (croce blu) di Trevignano Romano (rm) per l’apparizione pubblica del 3 Aprile 2020 e sarà cosi fino a nuove disposizioni. E’ nel nostro interesse e responsabilità evitare ogni tipo di contatto ravvicinato tra le persone.

Vi assicuriamo comunque un collegamento video in streaming nel nostro privato, in modo che ognuno potrà riunirsi in comunione di preghiera, ognuno in casa propria. Daremo tempestivamente informativa dell’Url (indirizzo di youtube) per collegarsi.

Ringraziandovi della cortese Attenzione, vi auguriamo una buona preghiera.

Associazione La Madonna di Trevignano Romano ETS ONLUS

Il Presidente

MESSAGGI APRILE 2020



Trevignano Romano 3 aprile 2020
Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera. Amati miei, le vostre unioni di preghiera salgono al cielo come canti di angeli. Figli adorati, quante lacrime ho versato per questa umanità, ricordate che in questo periodo, mio Figlio prima di essere stato Crocifisso fu umiliato, trattato da eretico e calunniato, e così anche i profeti i quali furono perseguitati nel nome e per amore di Gesù, quindi non meravigliatevi se tutto questo accade anche oggi con i miei figli, è la storia. Io vi proteggerò sempre, ma ricordate, tutto quello che arriverà sarà mitigato dalle vostre preghiere, ma non potrà essere annullato perché ciò che è scritto, dovrà adempiersi. Adorati miei, Io vostra Madre, prego affinché, i miei figli, chiamati al sacerdozio, tornino nella vera Fede e al vero magistero della Chiesa dove è in atto la purificazione. Figli miei, aiutatemi in questo grido di dolore, pregate per l’Italia dove la terra tremerà fortemente. Pregate per l'India. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.

COMUNICAZIONE URGENTE !!!







Come promesso e come già comunicato,  inviamo il link per partecipare alla recita del Santo Rosario, lontani, ma in comunione di preghiera .
Santa giornata 
N.B.      La foto del Video e solo rappresentativa . 

Comunicazione Urgente!

Cari fratelli e sorelle, a causa del COVID-19, in virtù delle disposizioni del Governo, siamo a comunicarvi che non sarà possibile riunirci in via campo delle Rose (croce blu) di Trevignano Romano (rm) per l’apparizione pubblica del 3 Aprile 2020 e sarà cosi fino a nuove disposizioni. E’ nel nostro interesse e responsabilità evitare ogni tipo di contatto ravvicinato tra le persone.

Vi assicuriamo comunque un collegamento video in streaming nel nostro privato, in modo che ognuno potrà riunirsi in comunione di preghiera, ognuno in casa propria. Daremo tempestivamente informativa dell’Url (indirizzo di youtube) per collegarsi.

Ringraziandovi della cortese Attenzione, vi auguriamo una buona preghiera.

Associazione La Madonna di Trevignano Romano ETS ONLUS

Il Presidente

MESSAGGI I MARZO 2020 IN LINGUA INGLESE


STIAMO LAVORANDO PER DIVULGARE I MESSAGGI IN LINGUA INGLESE

MESSAGGI MARZO 2020 IN LINGUA POLACCA

                     
STIAMO LAVORANDO PER DIVULGARE I MESSAGGI IN LINGUA POLACCA 

VIDEO MESSAGGIO VOCALE DI GISELLA




Messaggio di Gisella di Trevignano Romano in questo momento di prova e di smarrimento.

Care sorelle e cari fratelli,
nel mio cuore siete presenti in questo momento così forte di apprensione e di tristezza. Il mio animo è, però, sereno perché ripongo le mie speranze e la mia fiducia nel Signore Gesù. Desidero far giungere a ciascuno di voi un messaggio di pace e di
serenità. Siamo nelle mani amorevoli del nostro Dio che ci ama. Nulla deve turbarci,anche se provati e smarriti. Chi ama Dio e lo testimonia con fermezza, non può sentirsi abbandonato. Come accade spesso e la storia lo conferma, le generazioni sono
provate dalle guerre, dalle malattie e dai disordini. Gesù ci rassicura dicendoci: abbiate fede in me. 
In Lui la nostra speranza deve essere piena. Qualunque sia la
durezza del momento che viviamo, non perdiamo mai la speranza. Io sono certa che il Cielo ci guarda benevolmente se sapremo trarre, da questa prova, un insegnamento importante: rinunciare al peccato e vivere una vita più vicina alle aspettative del nostro Signore Gesù. Non allontaniamoci da Lui per una vita comoda e leggera, perché come vediamo tutto è aleatorio e tutto passa. Solo l’amore di Dio resta. A cosa serve trascorrere il tempo a soddisfare le nostre bramosie o manie di grandezza se poi un
piccolissimo microbo è capace di metterci in ginocchio? Coraggio, la mia forza è riposta nella preghiera e nel Cuore Immacolato della Regina del Rosario, Corredentrice per la salvezza dell’umanità. È lei che, nei momenti difficili, si propone
come dolcissima Madre e viene a consolarci. Quante volte ho visto la Madre Celeste triste e accorata. Quante volte l’ho vista piangere perché ci siamo allontanati da Dio.
Eppure, nonostante tutto ciò, è venuta a raccoglierci a radunarci a domandare cenacoli di preghiera. Fratelli, la Madre di Dio è nostra Madre e in questo momento ci rassicura e ci domanda di tornare a Gesù. Vi chiedo, con amore, radunate i vostri familiari, preparare un altarino con una immaginetta della Vergine Santa e pregate insieme il santo Rosario. Che tristezza vedere tante persone reagire in modo superficiale ai moniti del Cielo. Perché tanta indifferenza? Questo mio semplice e umile pensiero vuole essere un appello a tornare a Dio. È la volontà del Padre che ci
ama e ci vuole salvi. Ve lo domando, in nome della Tutta Santa, torniamo ad amare Dio. I tempi sono calamitosi e le prove che dovremo affrontare saranno dure.
Coraggio, non perdiamo tempo, impariamo a inginocchiarci davanti al Crocifisso come quando eravamo bambini. Domandiamo perdono a Dio. La più grande dignità dell’uomo non consiste nell’alzare il capo con arroganza ma nel sapere abbassare il capo con umiltà e riconoscersi piccolo e bisognoso di aiuto. Impariamo a riconoscere lo sguardo di Dio anche quando ci ammonisce. Ci prova e ci rialza come il figliolo prodigo. Sempre pronto a perdonarci se avremo la forza di dirigerci verso la via di casa. A tutti prometto la mia umile preghiera e vi chiedo di essere ricordata nella vostra. Non c’è nulla di più consolante della comunione fraterna. Coraggio, non temete dice il Signore. Dio è il nostro rifugio e la Corredentrice sarà l’àncora della nostra salvezza. Vi voglio bene e domando a Dio di benedire ciascuno di voi.

MESSAGGI MARZO 2020



Trevignano Romano 3 marzo 2020
Cari figli amati, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati miei quanti dolori continuano nella vostra vita! Figli, in questo periodo di Quaresima, offrite tutto il vostro dolore al Cuore di Gesù che sta soffrendo con voi molto, per la Chiesa, per i consacrati e per voi figli fedeli nel Vangelo e nella Parola di Dio. Il maligno sta portando via tante anime, approfittando di questo momento di confusione, ma Io come Corredentrice dell’umanità, vi ho portato ai piedi della Croce e chiedo aiuto ai miei figli amati: aiutatemi a portare tante anime a Dio così che anche voi possiate essere corredentori insieme a Me e alla fine vittoriosi con Me. Piccoli miei, non abbiate mai paura della verità. Il Signore Gesù, ricordate, è Vita, Verità e Via. Oggi tante grazie scenderanno su di voi. Ora vi dò la mia benedizione materna, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen”. Poi la Madonna ha aggiunto: vivete con me e con Gesù la sua Passione. Oggi la Madonna era un po’ triste; aveva un abito bianco bellissimo lungo e sulla sinistra teneva un Rosario di cristallo; i suoi piedi poggiavano sul mondo e mi invitava a guardare immagini di guerre e morti. La Madonna ci invita alla preghiera incessante.



Trevignano Romano 6 marzo 2020
Messaggio di Maria Madre Santissima Corredentrice per la salvezza dell'umanità:
Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera in questa chiesa domestica, ecco questo è il mio desiderio, pregare insieme nella pace con il cuore rivolto a Gesù. Figli, siate umili e vi chiedo di prendere la strada più stretta per la vostra santità e non quella senza difficoltà, che porta alla perdizione, pensate alla vostra anima. Pregate per la Germania. Non giudicate i sacerdoti, perché molti, saranno giudicati pesantemente da Dio. Io sono qui con voi per confortarvi e vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.
Breve Messaggio di Gesù: Ecco, sorella mia, questo è il momento in cui dividerò la luce dalle tenebre.




Trevignano Romano 7 marzo 2020
Figli miei, grazie per essere qui nella preghiera, vi chiedo di confessarvi e di ripulire la vostra anima, andate avanti nella verità in questo tempo di purificazione. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.




Trevignano Romano 8 marzo 2020
Messaggio di Gesù
Cari fratelli e figli miei, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Grazie per il vostro amore, Io vostro Re, presto sarò con voi per riprendermi ciò che appartiene a Dio. Figli miei, cosa mi stanno facendo! Piange il mio cuore e quello della mia Santissima Madre, vi avevo già detto che presto non sarei stato più presente nella mia casa, ecco è arrivato il momento della mia crocifissione. Ancora una volta è più forte di prima, mai si sono vissuti tempi così brutti per me, tutto sempre per decisione degli uomini, quanto è stolta questa umanità! Hanno dimenticato che Io sono morto per loro. Vi benedico nel nome del Padre, nel Mio nome e dello Spirito Santo, Amen”.




Trevignano Romano 10 marzo 2020
Figli miei, grazie per essere qui nella preghiera. Voi figli cari, non abbiate paura dei virus, ma piuttosto di restare senza il pane di vita eterna. Adorati miei, siate uniti, affinchè, possiate sempre essere luce del mondo, non spegnete mai questa luce. Figli qualunque mezzo per pregare insieme è utile. Figli pregate per Roma perché berrà il calice amaro. Pregate per la Russia. Oh! Figli amati, se mi avessero ascoltato! Ora vi lascio con la pace e vi benedico nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.




Trevignano Romano 11 marzo 2020
Messaggio di Gesù
Amata mia, il mio cuore sanguina nel vedervi così indifesi e nel vedere che invece di pregare il Padre mio, vi chiudete nelle case. Fa paura ciò che non potete vedere! Perché non amate me, che vi sono vicino! Mia Madre, che con grande dolore vi dice ciò che dovreste fare, non viene ascoltata, solo la preghiera potrà salvarvi e non ostinatevi a voler capire, perché finché non crederete, non potrà essere illuminata la mente di colui che vi porterà alla salvezza. Piccolo gregge, voi potete fare tanto, pregando il Padre mio con il cuore aperto, tornate a riscoprire la fede, l'amore verso il vostro fratello e a ricostruire la pace tra di voi. Amata mia, quanto dolore vedervi così indifesi e feriti, prega con mia Madre e Lei sarà con voi nella preghiera, per innalzare il vostro grido al Padre mio, che anche se vi ama tanto, non riesce più a guardare i suoi figli prediletti che si perdono e non hanno il coraggio di portare la Santa Eucarestia nemmeno a quelli che soffrono, questa prova è forte. Vorrei, che ognuno di voi abbracciasse la sua croce con amore. Ti benedico nel nome del Padre nel mio nome e dello Spirito Santo, Amen”.




Trevignano Romano 14 marzo 2020
Figli miei cari, grazie per le vostre preghiere, ricordatevi di non lasciare la croce, siate sempre con lo sguardo rivolto al cielo, non abbiate paura perché il mio Gesù è vicino a voi, insieme agli angeli ed Arcangeli, abbiate la pace e a gioia nel vostro cuore. Figli, amate mio Figlio Gesù, prendete le mie mani e nulla vi mancherà mai, la provvidenza non mancherà a coloro che saranno forti nella fede. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.


Trevignano Romano 17 marzo 2020
Figli miei, grazie per essere qui nella preghiera. Figli, so quanta sofferenza è scesa sull’umanità, ma io vi sarò accanto e vi chiedo in questi momenti difficili, riflettete e pensate che solo Dio può essere il vostro aiuto e conforto, il tempo della battaglia tra il bene e il male è in atto. Avvicinatevi alla preghiera, solo così potrete sconfiggere il male che vi attanaglia. Preparatevi figli, tempi duri arriveranno a causa di nuove pandemie, terremoti e venti di guerra. Nonostante tutto, molti di voi sentiranno una grande pace nel loro cuore, sappiate che è la grazia del cielo, non temete, io sarò con voi. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”. 



Trevignano Romano 21 marzo 2020
Amati figli cari, grazie per essere qui nella preghiera. Amati figli miei, quanto siete spaventati per tutto ciò che sta accadendo, ma io ho toccato la terra per avvertirvi e prepararvi per tutto ciò che sarebbe accaduto e molti, nonostante i miei continui appelli, non ascoltano. Figli amati, datemi le vostre mani e vi condurrò tra tutto ciò che dovrà avvenire con grande protezione, rimanete accanto a me e al mio Gesù e nulla vi potrà accadere . Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.
 


Trevignano Romano 24 marzo 2020
Messaggio di Gesù
Fratelli miei, siete tutti qui riuniti in questa grande famiglia, che gioia nel mio cuore! tutti nella preghiera come un tempo. Figli amati, voi che siete diventati ormai parte del mio piccolo gregge, seguite mia Madre nei vostri passi, Io vi accompagnerò tra leoni e vipere, nessuno può potrà toccarvi, nessuno potrà farvi del male. Fratelli cari, quanto è grande il mio amore per voi, state uniti, perché oggi è il momento in cui ognuno ha bisogno dell'altro, non lasciate soli i vostri fratelli, ma abbiate pietà e misericordia, come Io ne avrò per voi, nulla vi mancherà. La potenza di Dio è talmente grande che il mio mantello è quello di mia Madre, vi coprirà e vi renderà invisibili al male. Fratelli miei, l’èlite mondiale vuole sottomettervi, siete diventati come dei sudditi, ma Io arriverò e vi libererò da tutto questo male. Fratelli miei, passerò uno per uno, vi accarezzerò e vi benedirò, come fratello, come amico, come un padre, nel nome del Padre nel mio nome e dello Spirito Santo, Amen”.
Figlia mia, non aver paura, stai con la tua mano nella mia e io ti sarò accanto, non ti lascerò mai, Io seguirò questa missione, stai serena.




Trevignano Romano 28 marzo 2020
Figli amati, il mio cuore batte d’amore per voi che siete uniti nella preghiera e avete risposto alla mia chiamata nei vostri cuori. Amati miei, ascoltate con il cuore e guardate con gli occhi, gli appelli del cielo, approfittate di questi giorni per tornare a Dio, questo è l’ultimo appello, perché presto l’avvertimento arriverà, e non fatevi trovare impreparati. Figli, questi periodi di Passione, utilizzateli per i digiuni e per le penitenze. Figli, pregate per i potenti del mondo che hanno progettato tutto questo. Il demonio non vuole lasciare la preda, ma voi figli, pregate, pregate, pregate tanto, affinchè tutto ciò che arriverà, possa essere, meno doloroso possibile. Pregate per la Chiesa, dove mio Figlio non è più presente insieme ai miei figli prediletti, che hanno avuto il coraggio di tradire ancora una volta Gesù e che continuano a crocifiggerlo. Pregate per la Chiesa, subirà un grave lutto. Pregate per il Giappone e per l’Italia sottomessa. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.


Trevignano Romano 31 marzo 2020
Figlia mia, grazie per essere riuniti nella preghiera. Figli adorati, in questo tempo riflettete su ciò che avevate e su cosa che avete adesso, tutto potrà cambiare quando meno vi renderete conto e cosa vi resterà se non la fede e l'amore per Dio, unica vostra salvezza? Figli, pentitevi con il cuore, in questo momento la vostra anima è messa a nudo davanti alla vostra piccolezza. Figli, pregate per la chiesa perché il dolore sarà grande, pregate per i consacrati, perché molti hanno perso la spiritualità e si sono abbandonati a tutto ciò che è terreno, disperdendo il gregge. Figlia mia, io vi metto tutti sotto il mio manto benedetto per proteggervi perché so a cosa andrete incontro. Amati miei, sentirete lo Spirito Santo scendere su di voi e i vostri cuori saranno colmi di gioia. Amatevi come fratelli e aiutatevi tra di voi, perché il tempo peggiore dovrà ancora arrivare e sarete costretti a pregare di nascosto, questo è il tempo che arriverà, siate forti e fedeli sempre. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio dello Spirito Santo, Amen.”



Trevignano Romano 31 marzo 2020
Messaggio di Gesù ore 22:00
Figli e fratelli miei, mettete nel vostro cuore pace, amore e gioia, se farete così nessuna ombra vi perseguiterà, perché siete seguiti dalla mia mano. Datemi le vostre mani ed Io vi porterò tra acque limpide, cieli azzurri e prati senza fine, sarete ubriachi di amore. La vostra vita cambierà per sempre e non immaginate di quanta felicità esiste insieme al vostro Dio. Io capisco cosa state vivendo, perché anch'io sono stato uomo e da uomo perseguitato e Crocifisso, ma alla mia risurrezione, avete visto la luce della vita eterna. Siate sui miei passi ed Io non vi lascerò più, scegliete la felicità eterna.
Il vostro Gesù.

MESSAGGI FEBBRAIO 2020



Trevignano Romano 1 febbraio 2020 Amati figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figlia mia, anche oggi che per te è un giorno speciale, hai parlato di mio Figlio ed io ti benedico oggi e sempre insieme al tuo sposo. Amati miei, in questo tempo di brutture e tentazioni, molti cuori si apriranno e molti si convertiranno, solo la preghiera sarà l'unica difesa che avete. Pregate per la pace perché i potenti non mettano in atto il piano diabolico, pregate e troverete la cura e la salvezza. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”


Trevignano Romano 3 febbraio 2020
Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati miei, pregate, pregate tanto! Oggi l'umanità è perduta. Guardate intorno a voi cosa sta accadendo. Guardate le famiglie che sono distrutte, i giovani che non hanno più alcuna guida. Figli, ma non vedete che il demonio vuole tentarvi per prendere più anime possibili? Amati figli, piccoli angeli su questa terra, distogliete lo sguardo dalla terra e dalle cose terrene, ma guardate il cielo con i suoi segni che vi guida e vi indica la strada per la santità. Ora vi lascio con la mia benedizione materna, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”




Trevignano Romano 8 febbraio 2020
Figli amati, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli, conosco le vostre sofferenze causate dagli attacchi del demonio, ma affidatevi alla giustizia divina e noi trasformeremo le vostre sofferenze in gioia e grazia. Figli amati, pregate per la Chiesa che è davanti ad un bivio enorme, tutto questo non sarebbe accaduto se avessero ascoltato ciò che ho chiesto a Fatima. Figli, più si avvicina il Tempo del Trionfo del mio Cuore Immacolato e più satana inveirà contro di voi, ma non abbiate paura, Io sarò sempre con voi insieme a Gesù. Figli, ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen”.
P.S: Questa sera la Madonna piangeva e tra le sue mani teneva il cuore di Gesù sanguinante.




Trevignano Romano 11 febbraio 2020
Amori miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Cari figli, grazie per essere qui in questo luogo benedetto. Figli, voi consolate il mio cuore, vi chiedo, siate sempre luci in questo mondo, vi riconosceranno i miei angeli e il mio Signore arriverà prima di quanto pensiate, chiedo a voi laici e ai voi consacrati di continuare ad essere sale per questa terra di peccato, siate vicini ai vostri fratelli, tutto arriverà all'improvviso, quindi tenetevi pronti. Figli miei, pregate, pregate, pregate molto e ricordate che la Chiesa vacillerà, ma non crollerà, finché anche voi farete sentire le vostre urla di amore, siete benedetti dal cielo e tante grazie scenderanno per voi questa sera. Ora vi lascio con la mia benedizione materna, benedico tutti i presenti uno per uno nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”




Trevignano Romano 15 febbraio 2020
Messaggio di Gesù, ore 18:00
Figlia mia amata, è forte il dolore che sto provando, sorella, il mio cuore sanguina per la sofferenza che provo nel guardare l'umanità che si sta allontanando da me. Pregate per i santi sacerdoti affinchè, possano confortarvi nel momento della sofferenza e della tribolazione. A poco a poco, sparirà il sacrificio della messa e voi fratelli cosa farete, dove andrete, se non con il vostro cuore rivolto verso di me. Il vostro sguardo e la vostra preghiera sia rivolta a Dio, affinché vi consoli. I vertici e i potenti vogliono un’unica religione, vogliono protestantizzare la mia Chiesa, ma voi siate guerrieri di Luce ed Io conterò su di voi e su il mio piccolo resto fedele, più che in alcuni consacrati distratti e modernisti. Fratelli, il tempo è sempre più vicino, Dio è stanco, tutto sarà perdonato per ogni vera e sincera conversione. Tante saranno le conversioni per chi aprirà uno spiraglio del suo cuore, Io potrò entrare e lavorare in lui. Ora vi lascio con la mia Santa benedizione nel nome del Padre, nel Mio Nome e dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano 18 febbraio 2020
Cari figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati figli, guardate tutto quello che sta accadendo intorno a voi, la Chiesa è al tracollo, insieme a molti miei consacrati, i terremoti sono ovunque, i virus hanno preso la loro via, l'economia sta crollando, eppure la vostra Fede continua ad essere debole, ma davvero non vi rendete conto di tutto ciò? Siete nel bel mezzo di un vortice e nella battaglia e se solo vi rendeste conto di tutto ciò, allora aumentereste la vostra Fede, pieghereste le vostre ginocchia nella preghiera. Convertitevi figli, io sarò con voi ogni volta che mi invocherete. Ora vi lascio con la mia santa benedizione, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano 22 febbraio 2020
Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera. Figlia mia, il mio sguardo è rivolto su questa umanità sconvolta e confusa, perché guardano le cose del mondo e non si affidano alle mie parole e di quelle di Gesù. Io ho avvertito più volte per quello che state vivendo, chiedo ai miei figli del mondo, ai miei prediletti di pregare molto, affinchè io possa starvi accanto. Figli amati, non siate nella confusione, ma offrite Messe e cibatevi dell’Eucarestia, ripeto ancora una volta, “CONVERTITEVI”. Attendo l’ultimo dogma, quello di Corredentrice, per la salvezza dell’umanità, Ora vi lascio con la mia Santa Benedizione, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.




Trevignano Romano 23 febbraio 2020
Figlia mia, questi sono i momenti bui da me predetti, quando tutti ti deridevano, oggi hanno paura, non temete figli, io Corredentrice del mondo invierò i miei figli prediletti per aiutarvi, confortarvi e nulla vi mancherà, compreso Gesù vivo in corpo sangue e divinità. Conosco le vostre difficoltà riguardo l'Eucaristia e per evitare che mio Figlio Gesù venga oltraggiato, per chi non avrà possibilità di prendere la comunione in bocca munitevi di un fazzoletto di lino e con lo stesso portatela alla bocca senza toccarla con le vostre mani, conservate il fazzoletto accuratamente e riusate sempre lo stesso. Vi amo figli, vi sarò accanto e vi benedico ogni giorno, nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, Amen".



Trevignano Romano 29 febbraio 2020
Figli miei, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, perché attendete le cose terribili per avvicinarvi a Dio e quando va tutto bene non conoscete il vostro Salvatore? Figli miei, non sarà l’ultimo virus che arriverà dalla terra, ma attendete altro, terremoti e pestilenze, il mondo ne è pieno e molti, nonostante tutto, hanno già dato la loro anima al demonio. Figli, questo è il tempo, convertirvi, pregate e credete nel Vangelo, io vi prometto protezione. Figli amati, molti di voi chiedono a mio Figlio di tornare presto e Lui arriverà, ma solo quando vedrà l’abominio, il peccato e le bestemmie dilagare ancora di più e il male non vi darà più la forza di tornare a Dio, allora, il Suo arrivo sarà l’ultimo atto di misericordia. Figli amati miei, pregate, pregate tanto, io come Madre di tutti voi, vi proteggerò e vi sarò accanto. Ora vi lascio con la mia Santa Benedizione, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen

MESSAGGI GENNAIO 2020



Trevignano Romano 3 gennaio 2020
Amatissimi figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli amorevoli, in questo tempo, il mondo è in un grande tumulto, ancora come Madre vi chiedo, convertitevi, non avete più molto tempo. Figli cari, perché credete al Dio creato da voi stessi! Cristo è venuto per voi ed è morto per voi. Figli, pregate per la pace nel mondo e tra voi fratelli, pregate per la Chiesa che sta andando al completo declino. Siate guerrieri coraggiosi e proteggete questa Fede in Dio uno e Trino. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.




Trevignano Romano 4 gennaio 2020
Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Ieri ero molto felice nel vedervi riuniti nella solenne preghiera e ascoltare le vostre lodi e i vostri canti, siete stati un grande esempio per molti. Figli amati, le parole dette di questa mia figlia, sono parole di Gesù Cristo, è mio Figlio che mette in bocca le Sue parole, non meravigliatevi, perché il suo amore per mio Figlio è infinito e coraggioso. I segni, erano nostra gioia pura. Oggi scenderanno molte grazie su di voi. Pregate per i sacerdoti.Ora vi Benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.




Trevignano Romano 7 gennaio 2020
Messaggio di Gesù
Amati fratelli miei, grazie per essere qui nella preghiera. Fratelli miei, voi con le vostre sofferenze continuate a salire la scala della spiritualità, date a me i vostri pesi e vostri dolori, solo cosi potrete avere la gioia e la serenità nei vostri cuori, sarò Io e soltanto Io a trasformare i dolori in gioia. Fratelli, pensate solo alla vita eterna, abbandonatevi totalmente a me, il mio ritorno è imminente. Ora vi Benedico nel nome del Padre, nel Mio nome e dello Spirito Santo, Amen”.




Trevignano Romano 11 gennaio 2020
Cari figli, grazie per aver accolto il mio appello e aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, la situazione dell'umanità è difficile, Io vi chiedo, datemi le vostre mani, ed Io vi porterò a Gesù, siate sempre uniti, amatevi come fratelli, affinchè sia una nuova Pentecoste. Figli, il mio cuore continua a sanguinare per le ingiustizie, la terra tremerà forte, il Vaticano sarà pesantemente attaccato, pregate per le potenze mondiali, Cina, America, Russia, pregate, pregate, pregate molto. Figli, le mie lacrime oggi hanno una spiegazione per chi non ha mai voluto comprendere. Ora vi lascio e vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.
Stasera scenderanno Molte grazie su di voi



Trevignano Romano 14 gennaio 2020
Amati figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Cari miei piccoli, quanto avete bisogno di essere guidati e quanta confusione si sta seminando! Per avere guida sicura, siate sempre fedeli al Vangelo e alla Parola di Dio, con la preghiera si possono cambiare i cuori, non siate sepolcri imbiancati. Figli amati, Io vi sarò sempre accanto, insieme a mio Figlio Gesù. Pregate per il Papa. Ora vi lascio con la mia Santa Benedizione nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano 15 gennaio 2020
Messaggio in privato di Maria Santissima ore 15:40 

Figlia mia, sii docile, ma chiara, qualunque parola o scritto della nuova dottrina dovrà farvi dubitare, la verità è chiara, cristallina ed è solo una e per sempre, tutto ciò che è stato rivelato a Fatima, ora si sta concretizzando davanti agli occhi increduli di tutti, ma tanti verranno pervasi da un senso di normalità e di modernità, ecco figlia mia, tutto ciò dovrà essere chiarito per il bene dell'umanità che si sta perdendo. Ti accompagnerò nella preghiera insieme ai tuoi fratelli e vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.


Trevignano Romano 18 gennaio 2020
Amati figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Il cielo è gioioso per le vostre preghiere. Figli amati miei, sapete che tutto ciò che ho predetto accadrà, le guerre, i terremoti e cose più terribili arriveranno su questa terra, affinché si possa purificare. Figli miei, voi non abbiate mai paura, perché Io e il Signore saremo insieme a voi per proteggervi. Figli, questi messaggi andranno diffusi nel mondo, affinché molti possano tornare a Dio e convertirsi. Amati miei, pregate per la Chiesa e per i sacerdoti, la confusione regna, Io piango per l'umanità. Ora vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.


Trevignano Romano 19 gennaio 2020
Cenacolo di preghiera in località Nettuno, Rm

Figli amati, vi ringrazio per essere qui nella preghiera. Amati miei, siate vicino al cuore di Gesù, affinché anche all'ultimo istante, mio Figlio possa entrare nei vostri cuori. La terra sta per essere ripulita dalla sporcizia che l'uomo ha creato, figli convertitevi è tempo. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.

Trevignano Romano 25 gennaio 2020
Cari figli, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. Figli amati, quanti disastri in questa terra piena di peccati, la Fede è qualcosa di meraviglioso, è avvicinarsi sempre di più a Dio, convertitevi figli miei, la Fede non è ecologia, ma è seguire i Comandamenti, il Santo Vangelo, i Sacramenti. Non è la terra che dovete adorare, ma il Figlio di Dio. Tutto ciò che oggi accade sulla Terra, non dipende da Dio, ma dall'uomo stesso che a causa della sua mano, ha rovinato il paradiso che Dio aveva lasciato. Pregate per l'Italia che è entrata in un vortice di paganesimo, pregate, pregate, pregate tanto, affinché la luce di Dio possa entrare nei cuori induriti di molti sacerdoti, amore carità e perdono sono i principi della Cristianità. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”




Trevignano Romano 28 gennaio 2020
Amati figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli cari, tutto ciò che sta accadendo vi causa tristezza nel vostro cuore, ma figli, la purificazione è necessaria. Figli miei, pregate tanto per la Germania e la Francia. Il Vaticano si sta spaccando in due. Figli, ecco la grande prova di Fede, dico come Madre ai miei figli sacerdoti, siate sempre obbedienti alla Chiesa, ma, siate cauti perché quando la Consacrazione dell'Eucarestia sparirà, sparirà anche mio Figlio, il Signore Gesù. Sappiate che la vostra vera Fede sarà premiata perché io vi proteggerò. Ecco, i tempi predetti sono sulle vostre teste, nuove malattie arriveranno dove la cura sarà difficile da trovare. La terra continuerà a tremare sempre più forte, pentitevi e convertitevi. Io sarò con voi, tutte le volte che mi invocherete. Ora vi lascio con la mia benedizione materna, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen”.



Trevignano Romano 31 gennaio 2020
Cenacolo in località Roma
Figli amati, grazie per essere riuniti qui in questo luogo benedetto, desidero che questi cenacoli di preghiera siano due volte a settimana. Riunitevi nel nome del Signore perché le vostre umili preghiere per il cielo sono scintille dorate. Figli amati, amate la Chiesa e l'Eucaristia, siate sempre fedeli al Vangelo e alla parola di Dio. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.”